Scopri qui se il tuo cane è obeso!🐶

Pubblicità

Intervento d'urgenza per un Greyhound: qualcosa gli pende dalla bocca

greyhound sdraiato su letto e veterinario he opera un animale dog-cat-serious

Grazie all'aiuto dei veterinari, questo Levriero inglese è stato salvato.

© Facebook @ Angela Reed-Fox / Pixabay skeeze

I veterinari stanno esortando i proprietari di cani a essere più vigili quando portano i loro cagnolini vicino all'acqua. Questo, dopo che un Greyhound di 8 anni ha ingoiato un amo da pesca abbandonato.

Di Ilenia Colombo

Pubblicato il 15/10/20, 10:53

Sean è un cane di razza Greyhound molto vivace che ama le sue passeggiate quotidiane intorno al porto turistico di Portishead, Inghilterra.

Quando però Sean ha smesso di essere il solito vispo cagnolino durante una recente gita, la sua giovane padrona ha capito che qualcosa non andava.

Un grave incidente

«Sean stava girovagando come fa normalmente», ha detto Angela Reed-Fox in un'intervista a un giornale locale.

«Quando Sean è tornato da noi, stava emettendo uno strano rumore durante il respiro. Si è avvicinato e ho notato un lungo filo arancione che gli usciva dalla bocca».

Il lungo filo arancione era attaccato a un amo da pesca che Sean aveva ingoiato. Qualche persona irresponsabile l'aveva gettato a terra dopo aver pescato al largo del porto turistico.

Angela ha portato Sean allo studio veterinario MyFamilyVets. Ma quando è giunta sul posto, il filo che usciva dalla bocca di Sean si era accorciato. Significava che il gancio si stava facendo strada nel corpo di Sean. Senza altra scelta, i veterinari hanno sottoposto Sean ad un intervento chirurgico d'urgenza.

 

Had a bit of a crazy weekend. Didn't expect this (obviously), but really grateful to Vale Vets Animal Hospital -...

Posted by Angela Reed-Fox on Sunday, September 20, 2020

Per fortuna, l'operazione è stata un successo e Sean è stato autorizzato a tornare a casa la mattina successiva.

Il Levriero inglese ha trascorso in tranquillità i primi giorni dopo l'operazione, passando la maggior parte del tempo a sonnecchiare. Ma sta lentamente tornando quello che era una volta.

Un importante promemoria per i proprietari

Lo studio MyFamilyVets ha condiviso la storia sulla loro pagina Facebook, insieme a questo avvertimento ai proprietari di cani:

«Per favore, fai attenzione quando passeggi con il tuo cane. Stai in guardia ai rifiuti lasciati in giro che il tuo cane potrebbe scambiare per uno spuntino».