Instagram

È Natale! Tanti buoni sconto per voi🎄

Pubblicità

Pattuglia di polizia ferma un furgone, dentro ci sono 6 Maltesi

Agenti-con-cuccioli-di-cane-in-braccio dog-happy

Agenti della polizia sequestrano 6 cuccioli. 

© Facebook @Questura Di Padova

Durante un semplice controllo stradale, gli agenti della polizia di Padova fermano un furgone. Al suo interno però, ci sono sei cuccioli di Maltese senza documenti. Il sequestro è stato immediato.

Di Coryse Farina

Pubblicato il 19/10/20, 13:00

Nella notte tra l’11 ed il 12 ottobre una pattuglia della sezione Volanti della Questura di Padova, ferma un furgone Mercedes per un semplice controllo di routine.

La conducente, una trentottenne romena accosta immediatamente e si appresta a fornire i documenti.

Proprio durante l’accertamento però, gli agenti iniziano a sentire dei guaiti provenire dal furgone. La donna prova ad alzare la radio per coprirli, ma la polizia non si lascia fare e richiede un controllo del veicolo.

6 cuccioli di Maltese

Costretta ad acconsentire al controllo, la donna apre il portellone del furgone e subito escono fuori sei cuccioli di Maltese.

Ti piacciono questi cani? Scopri il carattere di un Maltese!

Non essendo provvisti di documenti, certificati o microchip, la donna ha potuto fornire solo dei passaporti sanitari alterati, che hanno subito insospettito gli agenti.

Dopo svariati controlli, quindi, tutti e sei i pelosi dal mantello bianchissimo vengono sequestrati e portati in una clinica veterinaria.

Fortunatamente i cagnolini, tra le 6 e le 8 settimane di vita, sono tutti in perfetta forma e sono già pronti per essere adottati.

Quanto alla donna, è stata indagata per uso di atto falso e multata per aver introdotto illecitamente animali da compagnia sul territorio nazionale. 

 

Sei cuccioli di Maltese portati in salvo dalla #PoliziadiStato, 38enne indagata per uso di atto falso e...

Posted by Questura Di Padova on Wednesday, October 14, 2020