Instagram

È Natale! Tanti buoni sconto per voi🎄

Pubblicità

American Shorthair mostra al nuovo Corgi chi è il vero capo! (Video)

Questo gatto usa tutte le sue armi per impedire al cagnolino, nuovo arrivato in casa, di mettere la zampa fuori la cuccia. Il povero cane, però, vuole la libertà!

Di Ilenia Colombo

Pubblicato il 24/10/20, 14:49

Si dice che "L'amore non è bello se non è litigarello": ma è proprio vero? Sebbene i conflitti facciano naturalmente parte delle relazioni, sia umane che del mondo animale, a volte è bene porre dei limiti e sapersi controllare!

Nella vicenda di cui vi parliamo oggi, il gatto di famiglia, di nome Seventeen, ha un nuovo passatempo preferito: impedire al nuovo arrivato in casa, un cagnolino di razza Corgi, di lasciare la sua cuccia a forma di casetta per mostrargli chi è veramente il capo. E a tutti i costi!

«Resta qui con me!»

Il video che il proprietario ha condiviso lo scorso fine settimana ne è un chiaro esempio. I due animali stavano entrambi giocando in casa quando il Corgi di nome Bouncy ha deciso che era giunto il momento di uscire dalla casetta del micio.

Tuttavia, l'American Shorthair non era d'accordo e, trattenendo il Corgi con fermezza, sembra aver voluto insegnargli la lezione del "Finiamo di giocare quando lo dico io"!

Si vede infatti l'esuberante felino gettarsi sul povero cagnolino, con tanto di zampate decise a trattenerlo dentro la casetta.

Non appena il piccolo Corgi cerca di lasciare la cuccia, si vede Seventeen che tiene il collo di Bouncy per impedirgli di andarsene, coprendo persino gli occhi del cane con le zampe e spingendo la sua testa dentro la cuccia.

Sicuramente esausto, il povero Corgi finisce per cedere poco dopo.

Sebbene Seventeen e Bouncy sembrino avere una relazione di amore-odio, si spera che il duo, con il tempo e con la giusta educazione da parte del padrone, riesca a diventare più unito e meno litigioso!