Instagram

È Natale! Tanti buoni sconto per voi🎄

Pubblicità

Novità sul cane verde Pistacchio: ecco come sta il tenero Labrador

In Sardegna è nato un Labrador dal pelo verde. Il fenomeno ha una spiegazione scentifica e dopo l'iniziale stupore, ora molti si chiedono come stia. Ecco le ultime novità.

Di Nina Segatori

Pubblicato il 27/10/20, 12:58

Pistacchio, il Labrador verde nato a Pattada, nel Sassarese, in Sardegna, sta bene e comincia a perdere il suo colore particolare a favore di quello naturale, assomigliando sempre di più ai fratelli.

La sua salute non ha risentito assolutamente della sua particolare condizione e il padrone assicura che è perfettamente sano e ha un appetito da "lupo"!

Come sta Pistacchio, il cane verde

Il pelo di Pistacchio è ancora tendente al verde, ma piano piano comincia a sbiancarsi. Inoltre è un gran mangione e quando è l'ora della poppata si fa strada tra i suoi fratelli "normali" con voracità. 

«Sta bene, per fortuna – ha assicurato Cristian Mallocci, uno dei padroni, a La Repubblica– ha aperto gli occhi da pochi giorni come tutti gli altri, mangia con regolarità ed emette già qualche suono».

Un misterioso pelo

Dopo lo shock iniziale, pare che la situazione si stia normalizzando. La nascita di un cucciolo dal pelo verde è rara, ma ha una spiegazione che non ha nulla di misterioso, nonostante la sua unicità.

A dare questa colorazione al cane infatti è una sostanza chiamata biliverdina che si trova nella placenta, ma anche nelle urine e nel succo biliare del cane.

Può accadere che durante la gravidanza questa sostanza entri in contatto con il liquido amniotico dando questo particolare colorito al pelo. Una condizione comunque temporanea e il tempo lo sta dimostrando. Presto Pistacchio sarà beige come tutti i suoi fratellini.

 

Intanto a #Pattada nasce Pistacchio, un labrador verde! L'effetto cromatico è spettacolare, e pare che ogni tanto nei...

Posted by Laura Laccabadora on Wednesday, October 14, 2020