Instagram

È Natale! Tanti buoni sconto per voi🎄

Pubblicità

Studio legale offre 30.000€ all'anno per occuparsi del cane del capo

Uno studio legale propone un'offerta di lavoro insolita: diventare un dog sitter e assistente personale del capo con uno stipendio non trascurabile!

Di Ilenia Colombo

Pubblicato il 29/10/20, 13:03

In tempi di crisi, offerte di lavoro come quella di cui parliamo oggi non se ne vedono tutti i giorni.

Gli amanti degli animali sarebbero sicuramente deliziati dalla possibilità di candidarsi per una posizione il cui compito principale consiste nel portare a spasso un cane in cambio di un ottimo stipendio.

Per molti potrebbe essere il lavoro perfetto, anche se non è tutto oro quel che luccica... 

Il lavoro dei sogni?

Joseph Hage Aaronson, prestigioso studio legale londinese, cerca una persona che funga da assistente personale e dog sitter per uno dei capi.

Il tutto per uno stipendio annuo di 30.000 sterline (33.249 euro), ovvero circa 2.770 euro al mese!

Si offre inoltre un'assicurazione sulla vita e un'assicurazione medica privata.

Esperienza richiesta

Ma attenzione, non è un lavoro facile. Per essere assunto è necessario avere esperienza di almeno un anno in dog walking, in modo da saper gestire in giro il cane di piccola taglia del direttore.

I candidati devono inoltre sbrigare commissioni per Londra. Per cui essere molto organizzati, dinamici e reattivi rientrano tra le ulteriori qualità richieste.

E a te, piacerebbe fare questo lavoro?