Instagram

È Natale! Tanti buoni sconto per voi🎄

Pubblicità

Pitbull non trova casa da 3 anni: nessuno lo vuole adottare

Questo incrocio di Pitbull è ospite di un rifugio spagnolo sin da quando era un cucciolo. I volontari non capiscono perché non abbia ancora un adottante.

Di Ilenia Colombo

Pubblicato il 22/11/20, 14:15

Il mondo dei cani potenzialmente pericolosi è complicato. In numerose occasioni è stato dimostrato che questa non è altro che un'etichetta. L'educazione impartita al cane ne determinerà il carattere

Nonostante ciò, la fama persiste e a volte questa cattiva reputazione può causare il rifiuto di adottare determinati animali considerati aggressivi.

Sarà il caso di Nano? Questo incrocio di Pitbull è da ben tre anni ospite di un rifugio a Lugo, Spagna, e nessuno si è interessato a lui. Sarà perché è discriminato? 

Razze di cani pericolosi: mito o realtà?

«È ancora giovane, è venuto da noi da cucciolo ed è ora che abbia una famiglia per sempre». Da novembre 2017 Nano è ospite al rifugio Huellas de Sarria

I volontari del rifugio non hanno che complimenti parlando di lui:

«È un cane perfetto, è affettuoso, buono, giocherellone, obbediente... Inoltre è socievole con tutti i cani e molto attivo».

E non si può certo dire che non lo conoscano bene, visto che lo hanno cresciuto!

 

Así de bien posa Nano para conquistar a algún humano encantador que quiera pasar su vida con él :) ¿Vienes a...

Posted by Huellas de Sarria on Friday, October 18, 2019

In affidamento ma ancora senza una casa permanente

Nano è stato per un certo periodo in una prima casa adottiva con eventuale adozione possibile. Purtroppo quella famiglia non ha potuto tenere Nano per cui si è dovuta trovare un'altra famiglia temporanea per lui. 

Con una personalità così meravigliosa, come è possibile che Nano non abbia già una casa definitiva? Inoltre, è davvero un bel cane!

Speriamo che le cose andranno meglio per Nano e che finalmente trovi l'amore di una casa accogliente!