Instagram

Shopping per i pet? Passa da qui!

PubblicitĂ 

Basco non smette di piangere: il triste messaggio dei volontari

Dopo essere stato abbandonato per due volte di seguito al canile, il piccolo Basco non riesce più ad andare avanti. Tutte le sere piange disperato.

Di Coryse Farina

Pubblicato il 26/11/20, 12:45

Alla fine del turno, non appena i volontari del rifugio tedesco Herne-Wanne spengono le luci per tornare a casa, l’unica cosa che si sente è un lamento straziante

A chiedere costantemente compagnia c’è Basco, un cagnolino meticcio dal pelo tutto nero di nove anni. Dopo essere stato abbandonato due volte, non riesce a superare il distacco.

Basco vittima di due divorzi

A raccontare questa tristissima vicenda sono i volontari del rifugio di Herne. Per ben due volte credevano di aver trovato una famiglia per il dolcissimo Basco, tuttavia in entrambi i casi il cane è stato riportato indietro con la scusa del divorzio.

Secondo gli addetti alle adozioni, nessuno dei due coniugi era disposto a badare interamente a lui, quindi hanno deciso di liberarsene definitivamente.

Il duplice abbandono però è stato traumatizzante per il cane che purtroppo non riesce tutt’ora a capirne il motivo. 

Giorno dopo giorno quindi, si lamenta con la tristezza negli occhi, sperando che qualcuno torni a prenderlo. Non sa però che i suoi vecchi proprietari non torneranno più.

 

Der heulende, einsame Hund😢🐶 Alles ist ist still, die Zwinger sind sauber, die Hunde gefüttert. Plötzlich jagt ein...

Posted by Tierheim Herne-Wanne on Saturday, November 7, 2020

Un appello sui social

L’intento principale dei volontari del rifugio non è solo quello di far capire a tutti quanto soffrono gli animali che vengono abbandonati, ma anche quello di trovare una nuova famiglia per il cane.

Grazie ad un post sulla pagina facebook del rifugio quindi, la storia di Basco è arrivata quasi in tutto il mondo e le richieste di adozione sono state tantissime.

Adesso i volontari stanno cercando una famiglia stabile che possa occuparsi di lui fino alla fine dei suoi giorni. 

hinclude.html.twig