Instagram

Shopping per i pet? Passa da qui!

Pubblicità

I guaiti del cane preoccupano i vicini e scatta la denuncia

balcone-giallo-arancione dog-angry

Chiude il cane in balcone e scatta la denuncia.

© Unspalsh @Pavan Naik

Il cane abbaia e guaisce tutti i giorni sul balcone. Preoccupati per l’animale, i vicini di casa chiamano la polizia. Scatta immediatamente la denuncia.

Di Coryse Farina

Pubblicato il 03/12/20, 07:39

A volta l’incuria e l’indifferenza di alcuni proprietari nei confronti dei propri animali domestici, fa rizzare davvero i capelli.

Secondo quanto riporta il quotidiano polacco Naszemiasto intorno al 20 di novembre, la polizia di Kielce (Polonia) riceve una segnalazione per maltrattamenti nei confronti di animali.

A chiamare è il vicino di casa del proprietario dell’animale che, preoccupato per i continui guaiti e abbai del cane, si era deciso a fare qualcosa.

Chiuso in balcone 

Secondo l’abitante del palazzo, il cane in questione veniva chiuso in balcone al mattino e poi fatto rientrare solo di sera, quando la sua proprietaria tornava dal lavoro.

Inoltre il cane era costretto a stare in rinchiuso in una gabbia di metallo troppo stretta per le sue dimensioni e non riparata dalle intemperie. Oltre a non poter fare i suoi bisogni all’aperto come qualsiasi altro animale quindi, il cucciolo doveva anche affrontare le temperature gelide dell’inverno polacco che, a fine novembre possono sfiorare i -10°.

Delle condizioni quindi disumane che fanno accapponare la pelle.

Una multa salata

A seguito della segnalazione, gli agenti della polizia si recano nell’abitazione e interrogano la donna. Una rapida ispezione conferma poi le terribili condizioni in cui vigeva l’animale.

La donna è stata dunque multata per maltrattamenti sugli animali e costretta a pagare 500 zloty (all’incirca 112 euro) ed ha ricevuto l’ordine di trovare un altro giaciglio per il suo cane o avrebbe rischiato il sequestro dell’animale.

Secondo quanto riportano i vicini, dopo la segnalazione il cane non è più stato messo in balcone. Bisogna quindi sperare che non sia stato rinchiuso nella stessa gabbia dentro casa.

hinclude.html.twig