Cerchi cibo per i tuoi pet? Clicca qui

Pubblicità

Per 13 anni, ignorano il tumore del loro Bassotto (Video)

Lasciare che il tuo animale soffra a tal punto senza intervenire è assolutamente impensabile. Ecco la triste storia di Boo Boo.

Di Ilenia Colombo

Pubblicato il 12/12/20, 14:22, aggiornato il 08/02/21, 15:38

Boo Boo è stata abbandonata dal suo precedente padrone al rifugio a Muttville, in California, per essere soppressa.

Per 13 anni, il Bassotto ha sofferto di un nodulo, ma i suoi proprietari non hanno fatto nulla per lei, per poi abbandonarla quando ne aveva più bisogno.

Abbandonata nelle peggiori condizioni

La cagnolina aveva un tumore enorme, probabilmente un tumore mammario per non essere stata sterilizzata, che è cresciuto in maniera sproporzionata.

I suoi ex proprietari hanno visto il suo tumore crescere sempre di più nel corso degli anni, ma l'hanno ignorato e non hanno mai fatto vedere Boo Boo da un veterinario per un controllo. Il tumore è cresciuto a tal punto che giaceva a terra quando il povero cane è arrivato al rifugio.

Un intervento chirurgico d'emergenza e rischioso

Il Muttville Senior Dog Rescue di San Francisco ha preso in carico l'operazione perché sapevano che Boo Boo non sarebbe sopravvissuta se il tumore non fosse stato rimosso con la massima cura. 

Fortunatamente, il tumore si è rivelato benigno e l'intervento ha avuto successo. Boo Boo non solo può camminare come prima, ma può anche correre veloce come il vento! È un tale sollievo non vedere il tumore trascinarsi sul pavimento al minimo movimento.

Oggi va tutto bene per Boo Boo. Il nome della sua nuova mamma è Ashley e ha 26 anni. La ragazza ha visto una foto sul sito web del rifugio e si è subito innamorata di questo adorabile cane anziano.

Ora la piccola cagnolina si sta godendo la seconda possibilità che le è stata data nella vita e fa la festa a tutti quelli che incontra!