Instagram

Shopping per i pet? Passa da qui!

Pubblicità

Gli animali non sono oggetti, bisogna adottarli consapevolmente

cane in una scatola dog-wow

Regalare un cane come fosse un oggetto? No!

© Unsplash @Pets Bring Us Together

Una storia dimostra come l'idea di regalare un cane come fosse un peluche è ancora troppo radicata e va combattuta in tutti i modi possibili.

Di Nina Segatori

Pubblicato il 18/12/20, 07:17

Qualche giorno fa siamo incappati in una storia che fa rabbrividire, se fosse vera, e che deve insegnare una cosa molto importante: gli animali non si regalano come fossero oggetti.

L'adozione deve essere consapevole e ci si deve ricordare che un animale è per tutta la vita e non va messo nella lista dei regali di Natale, come se fosse un peluche.

Una storia triste

Sui social spopola una pagina che racconta attraverso messaggi scambiati tra persone, spezzoni di vita piuttosto discutibili. A volte simpatici, a volte preoccupanti. 

Si chiama Mentire di fronte alle spunte blu e le storie che vengono pubblicate non sia certo che siano vere, ma il messaggio che lancia una di quelle postate ultimamente è sempre valido, che il fatto sia accaduto davvero oppure no.

Una ragazza chiede al suo fidanzato di sapere in anticipo cosa riceverà per Natale e lui le svela che sarà un cagnolino. Dopo un primo momento di felicità, però, si capisce che è stato acquistato ad un prezzo alto perché di razza.

A quel punto la fidanzata rimprovera al ragazzo di non averlo preso in canile, dove ci sono tanti esserini sfortunati che avrebbero bisogno di una casa nuova.

Lui, contrariato, comincia a denigrare i randagi, dicendo che sono malati e che non essendo di razza, non servono a nulla, quindi vanno abbandonati.

Lei, incredula, minaccia di lasciarlo per l'insensibilità che sta mostrando dicendo certe atrocità e a quel punto il ragazzo, non contento, l'avvisa: se non lo prende lei lo rivenderà a qualcuno perché non vuole rimetterci i soldi.

«Il prossimo anno ti regalo un peluche», conclude.

Un messaggio importante

Non si sa se la storia sia effettivamente davvero accaduta o se sia solo un racconto acchiappaclick, ma non è raro che qualcuno regali un animale come se fosse un oggetto.

Un animale, cane o gatto che sia, è un essere vivente che va adottato consapevolmente, ricordando che per tutti gli anni che avrà da vivere, andrà curato, amato e tenuto con dignità e amore. Che sia di razza oppure no!