Instagram

Shopping per i pet? Passa da qui!

Pubblicità

Una scatola di plastica nel bosco contiene una vita

Una donna vede una scatola di plastica abbandonata in un bosco in Germania. Quando la apre scopre l'orribile verità.

Di Ilenia Colombo

Pubblicato il 20/12/20, 14:00

Una donna stava facendo una passeggiata vicino a casa sua in un bosco a nord della Germania, quando ha fatto la scoperta di una scatola sospetta.

Arrabbiata al pensiero che qualcuno avrebbe usato la foresta come un bidone della spazzatura, è andata a dare un'occhiata più da vicino. Mentre sollevava il coperchio, non ha potuto credere ai suoi occhi.

Scoperta scioccante

All'interno della scatola c'era un gatto soriano che lottava per respirare. 

La donna non aveva idea di quanto tempo il gatto fosse stato nella scatola, ma senza fori per l'aria, era un miracolo che fosse ancora vivo. Purtroppo, sembrava che qualcuno avesse fatto di tutto per assicurarsi che il povero gatto non potesse uscire dalla scatola.

 

ZEUGEN ODER BESITZER GESUCHT! UPDATE: die Katzendame wurde Molly getauft und es wurde eine Fettleber diagnostiziert....

Posted by Katzenparadies Neustrelitz on Sunday, December 8, 2019

La donna, volontaria del rifugio per animali Neustrelitz Cat Paradise, ha immediatamente tirato fuori il gatto dalla scatola e l'ha portato direttamente al rifugio.

La tenacia di Molly!

Se la donna non sarebbe passata in quel punto preciso e in quel determinato momento, il gatto sarebbe sicuramente morto per asfissia.

Sebbene all'inizio fosse comprensibilmente terrorizzata, la gatta di nome Molly è sorprendentemente sopravvissuta al suo calvario. Grazie alle cure del personale di Neustrelitz è riuscita a riprendersi al meglio.

Molly non aveva un collare o un microchip, quindi i suoi proprietari non sono stati ancora rintracciati. Tuttavia, il rifugio ha offerto una ricompensa di 200 euro per qualsiasi informazione che possa identificare il proprietario del gatto.