Cerchi cibo per i tuoi pet? Clicca qui

PubblicitĂ 

Harley, il Carlino che "lavora" come antidoto allo stress da pandemia

Carlino e medici dog-wow

Un Carlino aiuta nei reparti Covid.

© Facebook @Medicalbuy

Harley è un Carlino, conosciuto anche come il "guercio", che nei reparti Covid degli ospedali messicani dispensa coccole antistress per affrontare la pandemia.

Di Nina Segatori

Pubblicato il 04/01/21, 07:45, aggiornato il 08/02/21, 15:38

È l'unico che può essere abbracciato senza rischi e il suo aiuto è fondamentale in un momento così delicato per il mondo. Si chiama Harley ed è un Carlino che frequenta i reparti anticovid degli ospedali messicani.

La sua presenza aiuta a ridurre lo stress da pandemia non solo tra i pazienti, ma anche tra gli operatori sanitari, che lo adorano.

Un angelo a 4 zampe

Tutti lo conoscono anche come "il cane guercio" per via del suo sguardo. Frequenta gli ospedali messicani dall'inizio della pandemia e ora si trova al Centro Médico Nacional ’20 de Noviembre, per dare conforto.

Insieme a lui c'è anche Lucìa Ledesma, neuropsicologa che lavora insieme alla dottoressa Sandra Muñoz, responsabile dell’area Covid del Centro.

Coccole e aiuto

La sua presenza è importantissima in reparti come questi, dove la solitudine regna sovrana, insieme alla paura e alla malattia. Harley è l'unico che può essere abbracciato senza rischi e questo è un aspetto importantissimo a livello psicologico. 

Non solo per i pazienti, perché Harley è lì per allietare tutti, anche medici, infermieri e tutti gli operatori sanitari, che grazie a lui combattono lo stress dovuto dal carico enorme di lavoro. È dolcissimo ed è seguito costantemente da veterinari.

Ormai è famoso in tutto il mondo grazie ai social ed è diventato la mascotte a 4 zampe, per la prevenzione al Covid-19.

 

"Harley, el Perro Terapeuta" 🐶❤️ Nuestro amigo Harley sigue haciendo de las suyas. Aun lo podemos ver dentro de las...

Posted by Medicalbuy on Thursday, October 15, 2020