Instagram

Shopping per i pet? Passa da qui!

Pubblicità

Il cane non mangia, un medico riesce fargli cambiare idea

Vedendo che il cane appena portato al canile non accennava a voler mangiare, il veterinario della struttura fa qualcosa di speciale per convincerlo.

Di Coryse Farina

Pubblicato il 06/01/21, 08:15

Gli animali reagiscono in modo diverso a maltrattamenti e violenze. Alcuni provano a dimenticare, lasciandosi tutto alle spalle e dando rapidamente fiducia ai nuovi umani quando capiscono di trovarsi in un luogo calmo e sicuro.

Altri invece, sono così feriti e spaventati che necessitano di molto tempo per tornare ad essere sereni con sé stessi e con gli altri.

Il cagnolino protagonista di questa vicenda rientra in questa seconda categoria. Troppo traumatizzato dai suoi vecchi proprietari, non riusciva ad andare avanti nemmeno dopo le cure e le attenzioni dei volontari del rifugio in cui si trovava.

L’animale infatti non voleva essere toccato, non giocava, ma soprattutto non voleva assolutamente nutrirsi.

Quando questo sciopero della fame inizia a preoccupare il veterinario della struttura, l’uomo si decide a fare qualcosa.

Un trucco perfetto

Il veterinario, vedendo che non c’erano versi, decide di affrontare il problema in modo a dir poco anticonvenzionale.

Per incoraggiare il cane a nutrirsi, entra nella gabbia e inizia a mangiare anche lui. Versa il suo cibo in una ciotola uguale a quella del cane e dando l’esempio, invoglia il peloso a fare lo stesso.

Il cane prima lo guarda con curiosità, poi pian piano ingurgita qualche crocchetta dalla mano del veterinario, fino a riprendere a mangiare definitivamente dalla sua ciotola. 

Un video davvero emozionante in cui, nonostante l’assenza di parole o dialoghi, è possibile scorgere con quanto amore e devozione quest’uomo svolge il suo lavoro.