Cosa mettere nella ciotola dei cani?🐶

Pubblicità

A Barentsburg rimane un solo gatto, si chiama Kesha

gatto-rosso-e-bambino cat-wow

Kesha sola a Barentsburg.

© Facebook @Svalbard / Spitsbergen: Barentsburg

Kesha è l’unico gatto rimasto a Barentsburg, il secondo insediamento in termini di popolazione delle isole norvegesi Svalbard. È un’icona.

Di Coryse Farina

Pubblicato il 04/01/21, 11:31, aggiornato il 08/02/21, 15:38

Si chiama Kesha, il gatto dal foltissimo mantello rosso, protagonista di questa particolare storia.

Questo felino è conosciuto in tutta Barentsburg, in Norvegia, per un motivo fuori dal comune: è l’unico gatto presente sul territorio.

Un equilibrio ecologico da preservare

I primi gatti furono portati a Barentsburg dai minatori norvegesi verso il 1920. Il loro compito era quello di liberare l’insediamento dalla piaga sempre crescente dei i topi.

I gatti fecero il loro lavoro egregiamente, tuttavia non attaccarono solo i roditori, ma anche uccelli migratori e altri animali, distruggendo così l’ecosistema.

Per preservare l’equilibrio ecologico, quindi, il governo norvegese negli anni ‘90 impose il divieto di detenzione e allevamento dei gatti in tutto l’arcipelago. Tutti i felini furono quindi trasferiti altrove.

Gatto predatore: strategie su come cacciare e guerra ai topi

L’unico gatto di Barentsburg

Non si conosce con l’esattezza la storia di questo gattone, tuttavia una cosa è certa: Kesha arriva in modo clandestino sul territorio.

Viene tenuta nascosta per diverso tempo e addestrata a non cacciare gli animali sbagliati. Vedendo che non sarebbe stata un pericolo, quindi, il governo accetta la sua presenza.

Ad oggi Kesha è una vera icona, una celebrità in tutto l’insediamento. Il suo mantello si è adattato alle temperature estremamente rigide norvegesi e protegge con coraggio e determinazione i villaggi tenendo lontani gli animali indesiderati, anche gli orsi. 

Tutti a Barentsburg adorano la gatta tant’è che, nonostante abbia un proprietario, può contare sulle coccole e il cibo di tutti gli abitanti.

 

SVALBARD MYTHS & LEGENDS KESHA IS AN INTERNET STAR! That is the next part of our heading with Svalbard Stories. ...

Posted by Svalbard / Spitsbergen: Barentsburg, Longyearbyen, Pyramiden. on Thursday, December 10, 2020