Shopping per i pet? Passa da qui!

Pubblicità

Adolescente salva un cane intrappolato nel lago ghiacciato (Video)

ragazzo-e-cane-su-lago-ghiacciato dog-wow

Un piccolo eroe ma con un grande coraggio.

© Facebook @ RoyalLeopoldClubHockey

Quella che doveva essere una semplice giornata all'insegna del divertimento, si è rivelata una dimostrazione di grande coraggio per questo adolescente belga.

Di Ilenia Colombo

Pubblicato il 19/02/21, 13:06

Uno studente di 18 anni stava andando a fare jogging al Bois de la Cambre a Bruxelles, quando ad un certo punto nota una folla in riva al lago, intenta ad osservare qualcosa.

Era il 15 febbraio scorso e il giovane ragazzo belga ha capito che bisognava intervenire subito e senza esitazione.

Un cane intrappolato nel lago ghiacciato

Si trattava di un cane, intrappolato nel bel mezzo del lago ghiacciato, che lottava per tornare in superficie.

Alcuni passanti, impotenti di intervenire personalmente per salvare il quattrozampe, hanno semplicemente chiamato i vigili del fuoco affinché potessero salvare le sorti del cane.

Il salvataggio da parte di un adolescente

Arno Verdoodt, questo il nome del giovane, non appena ha visto il povero animale paralizzato dal freddo e inerme, non ha esitato a soccorrerlo.

Con notevole astuzia, ha pensato di avanzare lentamente sdraiato sul sottile strato di ghiaccio per raggiungere il cane.

Sfortunatamente, non ha potuto evitare di immergersi nell'acqua gelata per recuperare il povero cagnolino, visibilmente confuso e terrorizzato.

Prima che arrivassero i pompieri, Arno è riuscito a portare in riva l'animale, con la grande ammirazione dei passanti e la gioia da parte della padrona del cane, di nome Reggie.

Il video

Il video del salvataggio è stato condiviso sulla pagina Facebook del Royal Léopold Club Hockey, di cui Arno è membro. Il club ne ha approfittato per complimentare il ragazzo per il suo nobile e coraggioso gesto.

Molti internauti, tra cui la padrona di Reggie, hanno inoltre espresso il loro apprezzamento, congratulandosi con il giovane studente.

 «Wow! Tanto di cappello!», commenta Alexandra. «Che coraggio!», Sottolinea Yves. «Bravo campione!», esclama Bruno.

«Grazie ancora Arno, sei stato davvero l'eroe del giorno. Reggie ti ringrazia», commenta Sarah, la proprietaria del cane.
 
Arnaud ... dans l'eau

Celui qui ose encore dire que le LEO n'est pas un club de gentlemen ... et que nos jeunes n'osent pas se jeter à l'eau ... Bravo Arno Verdoodt. Comme quoi tout peut arriver quand on fait son jogging, même Arno à l'eau.

Posted by Royal Léopold Club Hockey on Monday, February 15, 2021