Cosa mettere nella ciotola dei cani?🐶

Pubblicità

Lecce, il gesto dei carabinieri per un anziano che ha infranto la legge

uomo-anziano-al-supermercato cat-wow

Un furto al supermercato si è trasformato in un gesto di solidarietà e umanità.

© Daria Nipot / Shutterstock

Non sempre chi commette un furto è una cattiva persona. Ne è un esempio un anziano di Lecce che ha compiuto tale gesto per prendersi cura di chi ha a cuore.

Di Ilenia Colombo

Pubblicato il 26/02/21, 11:51

Ci sono volte in cui si infrange la legge per necessità e spesso sono le persone più vulnerabili a compiere tali gesti.

È ciò che è successo recentemente ad un uomo anziano di Lecce. Ecco come sono andati i fatti.

Rubare per necessità

Come riporta la stampa locale, in un supermercato del capoluogo salentino, un uomo di 85 anni è stato sorpreso a rubare alcuni generi alimentari.

Si è trattato soltanto di una confezione di wurstel e delle scatolette di cibo per gatti, per un costo totale di cinque euro che l'anziano non aveva a disposizione.

Avendo solo la metà dell'importo da pagare, con aria titubante e timorosa, l'85enne cerca di eludere i controlli di sicurezza del supermercato.

Il titolare del negozio, accorgendosi del furto, chiama i carabinieri che giungono in poco tempo sul posto.

Il dolce gesto dei carabinieri

Si scopre che l’anziano aveva cercato di acquistare un po' di cibo che serviva a sfamare alcuni gatti randagi, che l'uomo accudisce da diverso tempo. Tra miagolii e fusa, quei felini sono probabilmente gli unici amici che sanno colmare i suoi momenti di solitudine.

I militari, accorgendosi dell'assoluta buona fede dell'anziano e della lieve entità dell'accaduto, saldano la somma restante senza pensarci due volte. Un atto di gran cuore.