Cosa mettere nella ciotola dei cani?🐶

Pubblicità

Rimangono 12 ore in auto per tenere al caldo cuccioli neonati (Video)

La famiglia che aveva in affido la cagnolina sapeva di dover fare tutto il possibile per tenere i cuccioli al riparo dal freddo.

Di Francesca Discepoli

Pubblicato il 06/03/21, 14:18

Maggie è un'adorabile cagnetta che è stata trovata incinta, mentre vagava per le strade di Fredericksburg, in Texas.

L'organizzazione Hill Country SPCA si è presa cura di lei e l'ha data in affidamento ad una famiglia in attesa di una futura adozione.

Tempesta di neve durante il parto

Aubrey Morgan, la madre adottiva di Maggie, era preoccupata perché non si era mai trovata nella situazione di doversi occupare di un cane che doveva partorire. Così si è informata e si è preparata in modo da essere pronta il giorno in cui Maggie avrebbe dato alla luce i suoi piccoli.

Aubrey sapeva che i cuccioli appena nati avevano bisogno di stare al caldo. Se avessero preso freddo, non sarebbero stati in grado di digerire il cibo e si sarebbero indeboliti.

Quando la famiglia si stava preparando ad accogliere i piccoli di Maggie, una tempesta di neve si è abbattuta in quella zona, causando un'importante interruzione di corrente elettrica.

Proprio in quel frangente, Maggie ha iniziato a partorire. La famiglia sperava che al momento della nascita dei cuccioli la corrente fosse ritornata, ma ahimè, quando è nato il primo cagnolino, non era ancora il caso e in casa faceva molto freddo.

Hanno deciso di sistemarsi in auto al calduccio

La temperatura era di 1 solo grado quella notte. Aubrey e suo marito hanno cercato di riscaldare la stanza dove stava Maggie mettendoci delle borse dell'acqua calda, ma faceva troppo freddo perché questa soluzione funzionasse.

Dopo la nascita del quarto cucciolo, si sono resi conto che, nonostante tutti i loro sforzi, i piccoli avevano molto freddo. Erano le 2 del mattino quando hanno deciso di spostare la cagnolina e i suoi cuccioli in macchina al calduccio e lì sono rimasti per 12 ore! Maggie ha dato alla luce gli ultimi 3 cuccioli proprio in quall'auto.

Ecco il video che testimonia l'emozione di quei momenti.

Non c'era altra scelta che mettersi in viaggio

Aubrey e suo marito hanno provato a rientrare a casa, ma la temperatura era gelida. Non restava loro altra scelta che mettersi in viaggio in macchina, malgrado le strade fossero innevate.

Così la famiglia, compresi i loro 3 cani, Maggie e i suoi 7 cuccioli si sono rifugiati dai genitori di Aubrey, a 45 minuti di distanza, dove la tempesta non aveva creato nessun problema.

La famiglia al completo è potuta ritornare a casa qualche giorno dopo quando la corrente è stata ripristinata.

I cuccioli stanno tutti bene e si chiamano Daisy, Poppy, Ash, Rosie, Dahlia, Clover e Aster. Maggie e i suoi piccoli saranno disponibili per l'adozione tra qualche mese. Nel frattempo, Aubrey e suo marito continuano a prendersi cura di tutta la famigliola a 4 zampe!

Dai un'occhiata alla nostra pagina Adozioni: ci sono tanti cani e gatti sfortunati che desiderano avere una famiglia!