Cosa mettere nella ciotola dei cani?🐶

Pubblicità

Un'auto accosta e quello che succede è sconvolgente

auto-scura-ferma-ad-un-semaforo dog-sad

Un'auto si ferma e succede qualcosa di vergognoso.

© kudrik / Shutterstock

In quell'auto che si fermava sul ciglio della strada si nascondeva una terribile realtà. La vittima di quel gesto rimarrà traumatizzata a lungo.

Di Francesca Discepoli

Pubblicato il 06/03/21, 18:26

Il gesto ignobile dell'abbandono degli animali è fatto di situazioni che ci sconvolgono e ci riempiono di indignazione. È difficile credere che certe cose accadano ancor oggi.

Il fatto che denunciamo ha avuto luogo nella città spagnola di San Javier, durante il periodo natalizio, precisamente il 26 dicembre 2020.

Un'auto accosta e...

L'associazione per la protezione degli animali Peludos de Patitas Unidas de Los Alcázares (Murcia) ha segnalato il caso di Turco, un cane di due anni e mezzo, che è stato trovato mentre vagava da solo per strada. Era spaventato a morte.

Per fortuna, un volontario del rifugio l'ha visto e si è prodigato per salvarlo. Catturare l'animale non è stato facile vista la sua grande diffidenza e la paura evidente che dimostrava nei confronti delle persone. Con molta pazienza, il volontario ha potuto mettere in salvo il cane e spiegare quello che era successo.

Racconta che una macchina si è fermata sul lato della strada, ne è scesa una persona che, senza scrupoli, non ha esitato a gettare il cane fuori dall'auto. Questo stesso individuo è poi risalito in macchina, ed è ripartito, lasciando lì il povero animale. Un abbandono in piena regola, chiaramente premeditato.

 

Hola, me llamo Turco. Nací en Junio de 2018 aproximadamente. Fui encontrado en la calle abandonado con un miedo...

Posted by Peludos de Patitas Unidas Los Alcazares on Wednesday, January 20, 2021

«Era terribilmente spaventato»

Dal modo in cui Turco interagiva con gli esseri umani, si capiva che oltre al gesto ultimo dell'abbandono, il povero cagnolino doveva aver subito altri maltrattamenti che lo hanno fortememente traumatizzato.

C'è voluto molto tempo e molta pazienza per catturarlo. Dal rifugio sottolineano la «tremenda paura» che ha manifestato al momento del salvataggio: addirittura il povero cane si è fatto i bisogni addosso.

Il terrore degli uomini non lo ha ancora abbandonato, ma fortunatamente la situazione sta evolvendo positivamente: infatti Turco ha iniziato a giocare!

Turco manifestava una terribile paura delle persone ©Facebook @Peludos de Patitas Unidas Los Alcazares 

Turco è ancora un po' diffidente e ha bisogno di tempo per rendersi conto che le persone che lo attorniano ora lo amano e non vogliono fargli del male.

L'ideale per lui sarebbe farsi adottare da una famiglia che lo ami come merita e che gli faccia riconquistare fiducia negli umani.

Fai una buona azione: adotta un animale e salvagli la vita!

Dopo un mese al rifugio, Turco ha ricominciato a fidarsi delle persone ©Facebook @Peludos de Patitas Unidas Los Alcazares 
Guarda la nostra pagina Adozioni. Adotta un amico a 4 zampe! I rifugi ne sono pieni