Scopri qui come nutrire i cuccioli!

Pubblicità

Conducente di un autobus fa una scoperta sconvolgente sui sedili

Quando a fine turno di lavoro, il conducente di un autobus di linea controlla che nessuno sia rimasto nell’abitacolo, fa una scoperta sconcertante.

Di Coryse Farina

Pubblicato il 15/03/21, 07:23

Per il conducente di un autobus della società londinese Arriva, la giornata non si conclude nel migliore dei modi. 

Quando a fine turno di lavoro infatti controlla velocemente l’abitacolo per accertarsi che nessuno si sia addormentato sul veicolo e che nessuno si sia dimenticato borse o valigie, scopre una scatola sotto uno dei sedili.

Ma non una qualunque, una scatola ben sigillata, con tanto di fori per far passare l’aria. 

L’uomo non ci impiega molto a capire di cosa si tratta. Quando infatti la apre e scopre tre cuccioli di gatto di pochissime settimane gli uni sopra gli altri, non rimane sorpreso, bensì molto amareggiato.

Salvataggio rapido

Senza esitare l’uomo tira fuori i gattini regalando loro finalmente aria pura e nel mentre di qualche coccola, contatta il capo della compagnia di autobus per capire cosa fare.

Subito diversi impiegati della compagnia raggiungono l’abitacolo e aiutano l’uomo a mettere in sicurezza i gatti.

Ribattezzati Arriva, Diesel e Oyster come i nomi della compagnia, del carburante e dei biglietti elettronici da timbrare per salire sugli autobus, i tre micetti sono poi stati trasferiti all’Harmsworth Animal Hospital di Finsbury Park e visitati.

Non appena avranno raggiunto i due mesi d’età, potranno essere dati in adozione. Nel frattempo, i tre cucciolini si godono una serenità tanto agognata, fatta di cibo buono, cure e tante tante coccole.

Come possiamo nutrire i gattini? Qualche info utile

No all'abbandono per strada

Questa storia, come tante altre, ha l’intento di farci riflettere. Per quanto possa essere difficile prendere la decisione di abbandonare un animale, va sempre fatta con cognizione di causa.

Esitono rifugi, canili e gattili appositi in tutte le città d’Italia. Quindi meglio portare i cuccioli tra le mani sicure dei medici, piuttosto che abbandonarli per strada o nei posti più strambi e svariati come degli autobus.

È bene ricordare inoltre che l'abbandono di un animale è punito dalla legge.