Migliora la vita dei pet cliccando qui!

Pubblicità

Il gatto Achille saprà in anteprima chi vincerà Euro 2020

gatto-bianco-al-museo cat-wow

Achille, il gatto "veggente", oracolo delle partite di calcio.

© Instagram @achillcat

Le partite del Campionato Europeo 2020 si avvicinano e ancora una volta sarà il gatto bianco e sordo di nome Achille a fare i pronostici!

Di Ilenia Colombo

Pubblicato il 25/05/21, 11:43, aggiornato il 21/06/21, 17:11

Il gatto bianco come la neve di nome Achille, che vive nel Museo dell'Ermitage di San Pietroburgo, tornerà a pronosticare i risultati delle partite di UEFA Euro 2020 che si giocheranno in giro per l'Europa (per la prima volta) a partire da giugno 2021.

Il felino sordo dalla nascita ha dimostrato una capacità intuitiva incredibile: è stato l'oracolo durante la FIFA Confederations Cup 2017, per la quale avrebbe indovinato la vincitrice di quattro partite, e ha fatto le sue previsioni durante la Coppa del Mondo FIFA 2018, prevedendo con precisione i risultati di quattro partite che gli era stato chiesto di predire.

Pronostici felini per Euro 2020

La proprietaria del gatto, Anna Kondratyeva, ha accettato l'offerta del vice governatore di San Pietroburgo Boris Piotrovsky di far ricoprire ad Achille lo stesso ruolo anche per le partite del Campionato Europeo.

San Pietroburgo ospiterà infatti tre partite della fase a gironi e un quarto di finale durante la più grande competizione calcistica europea della prossima estate.

Le partite si svolgeranno in 12 città ospitanti dall'11 giugno all'11 luglio 2021.

Come fa un gatto a predire i risultati delle partite?

Achille fa le sue previsioni scegliendo una delle due ciotole con il cibo che gli viene offerto da mangiare. Entrambe hanno accanto le bandiere dei Paesi partecipanti alle partite è orienterà, dunque, la sua scelta per la ciotola vincitrice.

Achille non è il primo animale a saper predire i risultati sportivi: il polpo Paul, infatti, con i suoi tentacoli era arrivato persino a prevedere la vittoria della Spagna nella finale dei Mondiali del 2010 in Sudafrica!

Adesso tocca ancora una volta al gattino sordo dimostrare a tutti le sue grandi intuizioni!