I pet fanno bene davvero? Rispondi!

Pubblicità

Cane molto trascurato: la reazione del proprietario fa rabbrividire

Shih tzu con pelo in dreadlocks dog-angry

Czarek era estremamente trascurato.

© Facebook @TOZKrynica

Il lavoro degli animalisti può essere molto difficile. Recentemente, alcuni volontari polacchi sono riusciti a malapena a contenere la rabbia e le lacrime.

Di Ilenia Colombo

Pubblicato il 15/06/21, 10:04, aggiornato il 21/06/21, 16:30

Sabato 29 maggio, i dipendenti di un ente animalista di Krynica, in Polonia, hanno dovuto intraprendere un difficile intervento.

Dopo essere arrivati ​​nel luogo della segnalazione vicino a Limanowa, hanno avuto davanti ai loro occhi una scena di trascuratezza e sofferenza: una "palla di dreadlocks" era legata da una cuccia.

Dato che nessuno è uscito di casa (nonostante il fatto che ci fossero auto all'interno della proprietà che indicavano che c'era qualcuno dentro), gli ispettori hanno dovuto chiamare la polizia per entrare nel cortile.

Un cane legato e abbandonato a se stesso

Czarek, un cane del tipo Shih Tzu, era estremamente trascurato. Giaceva negli escrementi e nel fango, era legato con una catena corta (115 cm) alla cuccia, e invece di un collare, aveva un tubo da giardino strettamente legato intorno al collo che quasi lo impediva di respirare.

Inoltre, il povero animale era sporco, maleodorante, affamato, e il suo lungo pelo era così arruffato che riusciva a malapena a muoversi.

Anche il posto dove viveva l'animale lasciava molto a desiderare. La cuccia di legno, ammuffita e bagnata, sembrava più una prigione che un rifugio, e le ciotole di cibo e acqua erano piene di fanghiglia.

Un proprietario aggressivo e scortese

Durante l'intervento, il proprietario del cane è stato molto aggressivo sia nei confronti del quadrupede che nei confronti degli ispettori della società di protezione animali.

Non voleva sentire dire che il suo cane era trascurato, che era in pessimo stato di salute e che era tenuto in condizioni inadeguate in cui non poteva più stare.

Senza la minima pietà, l'uomo, che verrà poco dopo accusato di maltrattamento di animali, ha trattato Czarek senza la minima pietà.

Dopo aver slegato il cane dalla catena, lo ha strattonato e lo ha trascinato nella macchina degli ispettori, poi, afferrando con una mano la nuca del povero quattrozampe, ha gettato il cagnolino come fosse spazzatura nel bagagliaio dell'auto degli ispettori.

L'inizio di una nuova vita per Czarek

Il cane è stato subito portato ad una clinica veterinaria, dove si è scoperto che aveva bisogno di un intervento medico immediato.

Dopo il taglio del manto, si è scoperto che aveva un enorme nodulo sul petto, un tumore che verrà presto rimosso. Inoltre, l'animale soffriva di otite, forfora, gengiviti ed era infestato da parassiti.

Czarek è educato e amante della compagnia, nonostante l'inconcepibile trattamento che ha dovuto subire, e cerca casa.

Speriamo in un futuro migliore per questa povera creatura.