I pet fanno bene davvero? Rispondi!

Pubblicità

Cane da terapia tiene la mano della sua umana prima dell'eutanasia

cane-color-beige-cieco dog-sad

Smiley ha passato la sua vita aiutando gli altri. Dopo una difficile battaglia contro il cancro, ha esalato l'ultimo respiro nel 2017, facendo piangere il web.

Di Francesca Discepoli

Pubblicato il 27/06/21, 14:01

Questo straordinario Golden Retriever è nato senza occhi e con un particolare disturbo che gli ha dato un sorriso permanente.

Il suo nome era ovvio: Smiley. La sua missione era ancora più ovvia: comunicare la sua gioia di vivere e quel sorriso a tutti coloro che stavano attraversando una prova difficile.

Così questo adorabile cane è diventato un animale da terapia e per 12 anni è andato a trovare i bambini malati in ospedali, istituti speciali e scuole, diffondendo felicità ovunque andasse.

Se n'è andato un cane straordinario

Ahimè, Smiley è morto dopo aver lottato coraggiosamente contro il cancro. Molto malato e sofferente, senza speranza di guarigione, è stato addormentato per sempre, lasciando dietro di sé un vuoto enorme nel cuore della sua amata proprietaria, Joanne George, e di tutti coloro che hanno seguito le sue avventure.

È attraverso questa foto magnifica, piena di significato, in cui Smiley tiene tra le zampe la mano della sua umana, che quest'ultima ha annunciato le ultime ore del suo compagno a 4 zampe.

«Questo è l'unico modo per ringraziarlo per tutto quello che ha fatto per noi. Lo lasceremo andare domani. Ha sofferto abbastanza», scrive Joanne.

Il giorno dopo, lei gli ha reso un bellissimo omaggio su Instagram.

«Spero che stia correndo, libero, e che finalmente veda la bellezza che lo circonda. Spero che abbia trovato nuovi amici e che abbia ritrovato quelli vecchi. Il suo cuore era così grande che poteva condividerlo con il mondo. Per favore, in onore di Smiley, guardate il mondo intorno a voi, siate gentili con gli altri».

Uno splendido messaggio condiviso da migliaia di utenti di internet. 

La storia di Smiley

Nato in una fabbrica di cuccioli in Canada, dove ha trascorso i primi due anni della sua vita, è stato adottato da Joanne George e dalla sua famiglia che lo hanno aiutato a trovare la sua strada.

Il suo incredibile entusiasmo e la sua capacità di rassicurare le persone gli hanno fatto guadagnare un certo successo su Instagram dove il suo account ha documentato la sua vita e le sue nobili azioni.

Nei suoi 12 anni di servizio come animale per la pet therapy Smiley ha fatto dei veri miracoli e ha dimostrato a bambini e adulti che era possibile vivere una bella vita nonostante una disabilità.

Riposa in pace Smiley, e a nome di tutti coloro a cui hai illuminato le vite, grazie!

Adotta anche tu un cane e riempi la tua vita d'amore!