Hai un mostriciattolo ? Leggi qui🐶😺

Pubblicità

L'aiuto di Pen Farthing con Nowzad per i gatti e i cani in Afghanistan

soldato accarezza un cane e soldato con cagnolino in braccio dog-cat-happy

I gatti e i cani in Afghanistan sono in pericolo.

© Pen Farthing

Nowzad, l'organizzazione benefica che fa la differenza per le persone e i cani in Afghanistan. Abbiamo intervistato il fondatore, Pen Farthing.

Di Ilenia Colombo

Pubblicato il 17/08/21, 19:08, aggiornato il 25/08/21, 15:59

I cani in Afghanistan stanno ricevendo l'aiuto di un'ente benefico per gli animali che si distingue tra gli altri.

Ma adesso Nowzad, l'organizzazione fondata dall'ex marine Pen Farthing, rischia di scomparire.

Nel 2020, grazie ai nostri colleghi di Wamiz.co.uk avevamo avuto modo di intervistare il fondatore. Ecco cosa ci aveva raccontato.

Com'è iniziato il tutto? I cani in Afghanistan

La storia di Nowzad inizia nel 2006, quando Pen era in servizio nella provincia di Helmand in Afghanistan, e ha interrotto un combattimento tra cani organizzato.

Uno dei cani era visibilmente sofferente: le orecchie e la coda erano state brutalmente mozzate prima del combattimento. Così Pen decise che si sarebbe preso cura di lui. Chiamò il suo nuovo amico Nowzad, dal nome della città in cui si trovava la sua base operativa avanzata.

«Era il mio momento di normalità in un'esistenza quotidiana sempre stressante che ha visto due membri della mia squadra non tornare a casa dall'Afghanistan e 5 marine gravemente feriti», ci ha detto Pen Farthing.

Quindi non sorprende che alla fine del turno di servizio, Pen non potesse sopportare di lasciare Nowzad alle spalle. Ma i militari non avrebbero sostenuto il salvataggio di un cane... 

Nowzad è divenuto la fonte di conforto di Pen.  ©Pen Farthing

Il piano di Pen

Ciò non ha fermato Pen, che ha escogitato un piano per far trasferire Nowzad a Kabul da un autista locale, e poi farlo volare in Pakistan prima di un altro volo per il Regno Unito.

Ma si scopre che Pen non era l'unico interessato a rimpatriare un animale nel suo Paese d'origine:

«Una volta che la mia storia è apparsa sui giornali locali, sono stato inondato di richieste di altri soldati per il supporto con i loro cani e gatti che stavano accudendo in prima linea in Afghanistan».

Un'idea che diventa realtà

Questa richiesta non era del tutto sorprendente per Pen. Ha capito che un gatto o un cane potevano essere l'unica fonte di positività in un turno di lavoro altrimenti stressante.

Ecco i benefici di avere un cane! Scopri

Sapeva com'era passare cinque minuti a fingere di non essere in Afghanistan semplicemente accarezzando o giocando con il suo amico a quattro zampe. Sapeva che gli animali potevano portare amore incondizionato ai soldati, non importava come fosse stata la loro giornata. E, più di ogni altra cosa, conosceva il dolore straziante di dover considerare di lasciare un amico, uno con il quale è stato costruito un legame forte lungo un anno.

Sapeva che doveva aiutare questi soldati e i loro animali domestici. Così formò un ente di beneficenza che chiamò Nowzad, in onore del suo amato cane.

Quali sono le missioni di Nowzad?

I salvataggi di animali

Ad oggi, l'organizzazione benefica di Farthing ha salvato dalla strada e curato migliaia di cani, gatti, ma anche cavalli e asini. Quando possibile, li manda in case adottive di tutto il mondo.

Nowzad concede in adozione solo animali amichevoli e che si adatterebbero bene a uno stile di vita occidentale. Prima del viaggio, gli animali vengono sterilizzati o castrati, vaccinati contro la rabbia, il cimurro e la parvovite, oltre a essere trattati contro pulci, zecche e parassiti.

Charlie, uno dei fortunati cani in Afghanistan. ©Pen Farthing

Gli altri interventi

Oltre al salvataggio animale, l'ente svolge altre importanti missioni per i cittadini afghani:

  • permette a tanti cittadini afghani di interessarsi alla salute e alla cura degli animali;
  • fornisce opportunità di formazione per gli studenti;
  • aiuta ad inserire professionalmente la gente del posto;
  • offre servizi gratuiti contro la rabbia e la sterilizzazione per tutti i cittadini afgani che portano con sé il proprio cane o gatto.
La dottoressa Hamida aiuta gli animali malati e feriti nella clinica Nowzad. ©Pen Farthing

Nowzad ha urgentemente bisogno di aiuto!

Il lavoro che Nowzad fa è incomparabile. Fa davvero la differenza nel mondo, in tanti modi diversi.

Ma purtroppo adesso tutto questo rischia di non esistere più a causa dei talebani che prendono il controllo di Kabul. Farthing e la sua squadra temono di essere presi di mira poiché si tratta di un'organizzazione di beneficenza occidentale.

Adesso più che mai Nowzad ha bisogno di donazioni per poter finanziare l'evacuazione sicura del proprio personale e degli animali. Ogni piccolo contributo sarà davvero importante.

Se vuoi aiutare Nowzad, clicca qui.