Il meglio per i tuoi pet? Lo trovi qui!

Pubblicità

Vede uno Staffordshire Bull Terrier legato, ma prende una cattiva decisione

cane nero legato davanti al supermercato dog-wow

Il cane aspettava il suo padrone che faceva la spesa.

© Bel Mordo / Shutterstock

I fatti sono avvenuti a Cherbourg, in Normandia (Francia). Il proprietario dell'animale non si è ancora ripreso dallo shock.

Di Francesca Discepoli

Pubblicato il , aggiornato il

Un uomo ha lasciato il suo cane, uno Staffordshire Bull Terrier, legato fuori da un supermercato nella città francese di Cherbourg, in Normandia, mentre faceva la spesa.

Ma quello che era iniziato come un giorno qualsiasi si è trasformato in un incubo spaventoso. Un giovane ha rubato l'animale con un motivo che, secondo il quotidiano francese La Presse de la Manche, ha scioccato il proprietario del cane.

Pelle e ossa

«Gli si vedevano le costole». Questa è stata la frase usata dal rapitore del cane per giustificarsi. Il giovane ha considerato che l'animale era troppo magro e lo ha portato a casa per dargli da mangiare.

I fatti, accaduti il 17 giugno 2020, sono stati discussi in tribunale e l'accusato ha dovuto giustificare le sue azioni.

«Potevo vedere le sue costole, non stava bene. Così l'ho preso, l'ho portato con me e l'ho nutrito per due giorni», ha spiegato l'accusato al giudice in udienza.
cane marrone si rilassa in spiaggia
Uno Staffordshire Bull Terrier. ©everydoghasastory / Shutterstock ​​​​​​

In tribunale

Il 34enne è attualmente in prigione. Ma la sua condanna non ha niente a che vedere con i fatti citati sopra. Infatti dal 7 giugno 2021 sta scontando pene per altri reati.

Da parte sua, il proprietario del cane ha intentato una causa civile contro il presunto ladro e ha chiesto un risarcimento per l'acquisto di un nuovo collare (valore 130 euro) e 500 euro per i danni morali.

Il procuratore incaricato del caso ha assicurato durante il processo che una pena di 300 euro «sarà sufficiente», mentre il giudice ha deciso di imporre una multa di 200 euro come risarcimento e senza il dovere di pagare il prezzo del collare al proprietario del cane.

Vuoi adottare un cane? Guarda nella nostra rubrica Adozione!
Lascia un commento
0 commenti
Conferma della rimozione

Sei sicuro di voler cancellare il commento?

Collegati per commentare