Clicca qui e previeni l'abbandono!❤

Pubblicità

Salvano una gattina abbandonata e scoprono che ha subito una barbarie

gatta bianca emaciata davanti ad una porta chiusa cat-angry

Alla stupidità e alla crudeltà umana sembra proprio non esserci fine. La storia della gattina Angel ne è un esempio lampante.

Di Francesca Discepoli

Pubblicato il 25/09/21, 18:00, aggiornato il 04/10/21, 09:32

In Illinois, negli Stati Uniti, nel 2018, una gattina bianca chiamata Angel è stata salvata mentre vagava in uno stato pietoso.

Una volta recuperata, i soccorritori, guardandola più attentamente, hanno notato che la povera randagia aveva subito una pratica vergognosa e fuorilegge in molti paesi perché particolarmente crudele.

Abbandono vile

Infatti ad Angel erano state tolte le unghie, cioè le era stata praticata una deungulazione, operazione barbara e molto dolorosa che consiste nell'amputazione chirurgica del primo osso del dito.

Sola in strada, sorda e senza artigli, la povera gattina non era in grado di procurarsi il cibo e non aveva alcuna possibilità di sopravvivere in quelle condizioni.

Abbandono, questo, particolarmente crudele poiché i suoi padroni non si sono preoccupati minimamente del fatto che, lasciata a se stessa in natura, senza alcuna possibilità di difendersi e di procurarsi cibo, la gatta era destinata a morte certa. Basta guardare come era ridotta: pelle e ossa.

Una nuova vita per Angel

Salvata dalla Fondazione Almost Home, Angel ha potuto lentamente abituarsi alla sua nuova vita: ora non deve più penare per trovare da mangiare e le persone che la circondano sono attente ai suoi bisogni.

Tiragraffi per Micio: ecco come sceglierlo bene

Un grande cambiamento per la gattina che ha gradualmente messo su peso e ha ritrovato la gioia di vivere!

Gesto d'amore? Adotta un gatto abbandonato: cercalo nella nostra pagina Adozione