Hai un mostriciattolo ? Leggi qui🐶😺

Pubblicità

Ruba un'auto al distributore di benzina... e ciò che c'è dentro (Foto)

mano con chiave per aprire lo sportello della macchina dog-wow

Alcuni giorni fa, è stata rubata un'auto in Polonia. Ma quando il ladro ha capito cosa c'era dentro la macchina, ha fatto qualcosa di molto peggio.

Di Ilenia Colombo

Pubblicato il 28/09/21, 06:02

In una stazione di servizio della città polacca di Bielsko-Biała, un ladro ha notato un'auto con le chiavi nel quadro.

Il suo proprietario, il signor Maksym, era andato alla cassa per pagare la benzina e ha inavvertitamente lasciato le chiavi nell'accensione della macchina. Ma non solo, dentro la macchina c'era anche il suo cane, un Dobermann di due anni di nome Tim.

Un audace furto

Mentre il signor Maksym faceva la fila al distributore di benzina, il ladro si è avvicinato alla macchina e, notando le chiavi all'interno, non ha esitato un attimo a rubarla, portando con sé anche il povero cagnolone.

Il proprietario ha cercato di fermare il ladro, ma senza riuscirci.

Dov'è Tim?

Il signor Maksym iniziò a preoccuparsi per il cane. Conosceva Tim e sapeva che era improbabile che il quattrozampe facesse del male a qualcuno, perfino ad un malintenzionato. Aveva invece paura che il ladro potesse fare qualcosa al cane.

Nel frattempo, un residente di un villaggio vicino ha chiamato un rifugio per animali situato a Cieszyn, poco distante da Bielsko-Biała, con l'informazione che un Dobermann spaventato era seduto ad una fermata dell'autobus.

I volontari della struttura hanno catturato il cane e, poiché l'animale disponeva di un microchip e il numero al collare della sua clinica veterinaria, il suo proprietario è stato trovato subito.

Molto probabilmente, il ladro ha buttato il cane fuori dall'auto non appena si è reso conto di avere un passeggero...

Fortunatamente Tim sta bene, come ha affermato il veterinario.

Come addestrare Fido a fare la guardia? Info utili

Ladro d'auto catturato

La storia si è conclusa felicemente non solo per il cane, ma anche per il veicolo del signor Maksym. Dopo aver pubblicato la sua storia e una foto dell'auto sui social media, un uomo ha notato la vettura in giro e si è fatto avanti.

Grazie alla tempestiva segnalazione della polizia, il ladro è stato catturato e il mezzo è stato fermato.

Educato come un... Dobermann?

Alcuni si chiedono come sia possibile che un cane di grandi dimensioni come un Dobermann sia stato buttato fuori dall'auto e non abbia attaccato il suo aggressore.

A tutto c'è una spiegazione! In effetti, il proprietario dell'animale ha raccontato che fin da quando era un cucciolo il cane è stato educato a non essere aggressivo nei confronti degli estranei e a rispondere solo ai comandi.