Il meglio per i tuoi pet? Lo trovi qui!

Pubblicità

Il gatto dell'azienda scompare: i dipendenti fanno di tutto per trovarlo

foto con gatto grigio e bianco scomparso cat-sad

I suoi "colleghi" lo cercano disperatamente.

© Facebook @Pet Alert Ain 01

I dipendenti di una società di trasporti francese sono preoccupati. Il gatto mascotte dell'azienda non si trova più.

Di Francesca Discepoli

Pubblicato il , aggiornato il

I dipendenti di una società di trasporti con sede a Colomars nelle Alpi Marittime, in Francia, sono in fermento.

Dai primi giorni di dicembre del 2021 stanno cercando il gatto dell'azienda che è svanito nel nulla.

Pompon è scomparso!

Come riportato dal sito Actu Nice, Pompon è un felino di nove anni, bianco e grigio e ben nutrito, che ha stabilito la sua residenza nel magazzino e negli uffici dell'azienda.

Dal 2 dicembre 2021, l'animale non ha dato più alcun segno di vita, causando molta inquietudine tra i dipendenti.

Questo felino è una vera e propria mascotte per questa azienda. Anche se è un gatto randagio, viene coccolato e viziato dai dipendenti, ogni giorno. L'animale è stato anche sterilizzato e identificato.

Il gattino è salito su un camion

Grazie alle telecamere di videosorveglianza, alla fine i dipendenti hanno scoperto con grande angoscia che il felino è salito su un camion senza che l'autista se ne accorgesse.

L'autista, partito da Nizza, ha fatto diverse consegne, l'ultima a Meyzieu, nell'area metropolitana di Lione.

L'appello sui social

I dipendenti non si danno pace e hanno deciso di lanciare un appello sui social network. Un avviso di ricerca è stato pubblicato sul gruppo Facebook Pet Alert Ain 01.

 

PERDU chat gris et blanc à SAINT-VULBAS 06/12/21 Secteur : Rue Charles de Gaulle Nom : Pompon. Non pucé. Tatoué....

Posted by Pet Alert Ain 01 on Tuesday, December 7, 2021

Oggi, sperano con tutto il cuore che Pompon possa essere ritrovato grazie al suo microchip, e che possa ritornare molto presto nei locali dell'azienda per farsi coccolare di nuovo dai suoi amorevoli "colleghi".

Incrociamo le dita e speriamo che arrivino presto delle buone notizie.

Lascia un commento
0 commenti
Conferma della rimozione

Sei sicuro di voler cancellare il commento?

Collegati per commentare