Il meglio per i tuoi pet? Lo trovi qui!

Pubblicità

Questo cane organizza una vera notte da leoni nel suo rifugio (Video)

cane distrugge i giocattoli dog-wow

I volontari della Bedford Country Humane Society sono sotto shock quando scoprono che Gilligan, il cane dell'ufficio, aveva dato una festa la sera prima!

Di Grazia Fontana

Pubblicato il , aggiornato il

Tutto inizia quando, la mattina del 14 gennaio scorso, un volontario della Bedford County Human Society, un rifugio in Pennsylvania (Stati Uniti), arriva a lavoro e scopre l'impensabile.

In un video pubblicato su TikTok si nota il volontario fare il giro dei corridoi della struttura e trovare un disastro. Non c'erano dubbi: la notte prima qualcuno aveva fatto festa lì dentro. Qualcuno degno erede di Bradley Cooper e compagnia ne Una Notte da Leoni.

Un solo colpevole

Nel video, che presto raggiunto più di 2 milioni di visualizzazioni, si scopre poi il colpevole!

«È stato Gilligan», dice il volontario, riferendosi al cane che si occupa dell'accoglienza nei loro uffici.

E le prove non mancano mica! L'utente @stardust9822 ha anche postato due video su TikTok in cui si vede Gilligan, ripreso dalle telecamere di sicurezza, che passa da una stanza all'altra strappando e distruggendo i vari giocattoli.

@stardust9822

Gillagan had one crazy night last night. 🥰 #funnydogvideos #shelterdogs #dog

♬ original sound - Stardust9822

Un cucciolone con una storia alle spalle

Gilligan è arrivato al rifugio da cucciolo con alcuni problemi di comportamento dovuti alla sua triste storia. I volontari lo hanno così trasformato in "addetto all'accoglienza" nei loro uffici per lasciargli più spazio e più tempo per sfogare tutte le sue energie, che sono tante.

I volontari hanno spiegato a The Dodo che a Gilligan non è permesso girare libero la notte, ma qualcuno, la sera prima, non aveva chiuso correttamente la cuccia.

Sia come sia, il cucciolone è stato perdonato e, per la gioia dei suoi compagni a quattro zampe, non ha toccato le riserve di cibo. Insomma, tanto rumore per nulla!

Se non riesci a visualizzare i video clicca qui
Lascia un commento
0 commenti
Conferma della rimozione

Sei sicuro di voler cancellare il commento?

Collegati per commentare