Il meglio per i tuoi pet? Lo trovi qui!

Pubblicità

Cane maltrattato sarà restituito al proprietario: in 66.000 si oppongono

cane marrone sequestrato dog-sad

Tutti per Gaspard!

© Facebook @Brigade Animale Bénévole

Un'associazione francese ha lanciato una petizione per aiutare un cane che veniva picchiato. Hanno firmato in migliaia. 

Di Francesca Discepoli

Pubblicato il , aggiornato il

La Brigade animale bénévole è un'associazione che si occupa delle segnalazioni di maltrattamento di animali e interviene in tutta la Francia.

Questo gruppo lavora in collaborazione con poliziotti e gendarmi volontari nell'esercizio delle loro funzioni.

5 testimonianze ufficiali

Nell'ottobre 2021, questa associazione è stata contattata da alcune persone che hanno denunciato il vicino di casa per il maltrattamento di due American Staffordshire Terrier: una femmina di nome Ninska e un maschio di nome Gaspard.  

La Brigade animale bénévole dopo aver raccolto ben cinque testimonianze ufficiali e varie registrazioni audio dei cani picchiati, ha presentato una denuncia alle autorità competenti.

I due poveri cani sono stati sottratti al loro proprietario il 23 febbraio 2022 e sono stati accolti dall'associazione. 

Non vuole rinunciare a Gaspard

Il padrone ha recentemente accettato di cedere Ninska all'associazione, invece si rifiuta di cedere Gaspard

La polizia ha chiesto all'associazione di restituire il cane al suo proprietario... Ma la Brigade animale bénévole non ci sta e ha lanciato una petizione il 26 febbraio 2022 per evitare che Gaspard venga rimesso nelle mani del suo padrone che lo maltrattava.

 

🆕 DES NOUVELLES DE GASPARD 🆕 Vous avez été très nombreux à répondre à notre appel au secours pour sauver Gaspard, du...

Posted by Brigade Animale Bénévole on Thursday, March 3, 2022

La petizione ha raccolto 2.500 firme in sole 24 ore, e ormai sono arrivate a 67.000

L'indagine è in corso e verrà fatta anche una perizia veterinaria per determinare se Gaspard possa essere restituito al suo proprietario oppure no. Per il momento, il coraggioso cagnolino è ancora affidato all'associazione.

Adotta un cane abbandonato e offrigli un futuro sereno! 
Lascia un commento
0 commenti
Conferma della rimozione

Sei sicuro di voler cancellare il commento?

Collegati per commentare