Il meglio per i tuoi pet? Lo trovi qui!

Pubblicità

Questo bimbo che piange ha spinto le persone a unirsi, ecco il risultato

bambino piange perche il suo cane si e perso dog-serious

Jonathan era apparso su internet piangendo per la scomparsa di Ryder.

© Facebook @ @mascotamx

Tantissime persone si sono commosse vedendo le lacrime di questo ragazzino, che cercava disperatamente il suo migliore amico a quattro zampe.

Di Ilenia Colombo

Pubblicato il , aggiornato il

La vita ci mette costantemente alla prova e sfida le nostre emozioni. La perdita di una persona cara è una di queste: perdere un animale domestico può essere terribile per molti di noi.

Purtroppo, questo è quello che è successo a Jonathan, un bambino che, circa due anni fa, ha fatto il giro del web.

Tuttavia, l'altruismo e la gentilezza delle persone, la diffusione della storia hanno mostrato che i miracoli esistono e Jonathan non è più triste!

Piangendo per il suo cucciolo

La pagina Facebook dell'associazione per la protezione degli animali messicana Adopta una Mascota ha pubblicato sulla sua bacheca la foto di un bambino che piange con un cartello in mano.

La ragione? Ryder, il suo cagnolino, era scomparso e il ragazzino vagava per le strade della metropoli di San Luis Potosí cercandolo sconsolato.

Il web ha risposto, la gente si è emozionata e tanti cittadini si sono mobilitati per trovare Ryder e restituire un sorriso a Jonathan: l'unione fa la forza!

 

Este pequeño está buscando a su amigo RYDER, camina por las calles llorando sin poder encontrarlo, ánimo pequeño, lo...

Posted by Adopta una mascota on Saturday, March 7, 2020

Accade un miracolo

Nonostante molti di noi conoscano storie di cuccioli che non tornano mai a casa, in questa occasione è avvenuto un miracolo e quasi subito.

Il giorno dopo la pubblicazione della foto di Jonathan, un'altro scatto è diventato virale: la foto del bambino con il suo cucciolo, riuniti grazie alla mobilitazione che è stata fatta attraverso le reti.

Da quel momento Jonathan non piange più, Ryder è tornato a casa sano e salvo!

Lascia un commento
0 commenti
Conferma della rimozione

Sei sicuro di voler cancellare il commento?

Collegati per commentare