Il meglio per i tuoi pet? Lo trovi qui!

Pubblicità

Reeny, l’Hachiko ucraino che aspetta invano il ritorno della padrona

cane sull'uscio di casa dog-serious

Reeny aspetta sulla porta di casa invano il ritorno della sua padrona. 

© Facebook @UAnimals

Nella città di Makariv vicino Kiev, un cane di nome Reeny aspetta la sua padrona sulla soglia di casa da più di un mese. La donna però, non tornerà.

Di Anna Paola Bellini

Pubblicato il , aggiornato il

La guerra porta con sé dolore, violenza e inumanità. Nel vortice della sofferenza i sentimenti positivi acquistano ancor più valore. La fedeltà e l’amore di Reeny brillano sotto le bombe.

Dallo scoppio del conflitto il 24 febbraio 2022, la guerra in Ucraina ha colpito anche tanti animali. Alcuni hanno dovuto abbandonare i propri fedeli compagni per fuggire, altri purtroppo non sono sopravvissuti e i loro quattrozampe si sono quindi ritrovati da soli.

Come aiutare gli animali in Ucraina?
Ecco le iniziative delle associazioni nostrane

L’eterna e fedele attesa del migliore amico dell’uomo

È il caso di Reeny, cane di razza Akita Inu che ha perso la sua padrona Tatyana Zadorozhnyak, abitante della città di Makariv, poco distante da Kiev.

Il 15 marzo Tatyana è scomparsa per sempre per colpa della guerra. Reeny, però, non riesce a rassegnarsi e continua ad aspettarla sull’uscio di casa.

 

Макарівский Хатіко 💔 Вже майже місяць вірний пес Ріні чекає свою господарку на ґанку їхнього будинку. Як виявилось -...

Posted by UAnimals on Monday, April 11, 2022

La storia di questa cagnolina ricorda quella del film Hachiko, il quale, nonostante la morte del padrone, l'animale ha continuato ad attenderlo giorno dopo giorno.

La ricerca di una nuova famiglia per Reeny

Per portare il cucciolo in salvo in un rifugio sono stati fatti diversi tentativi, senza ottenere alcun successo. Il cane non vuole muoversi e si lascia avvicinare solo per essere nutrito.

Tuttavia, i volontari non demordono e stanno ora cercando una nuova famiglia per Reeny che lo accolga e possa dargli tutto l’amore che merita.

Lascia un commento
0 commenti
Conferma della rimozione

Sei sicuro di voler cancellare il commento?

Collegati per commentare