Il meglio per i tuoi pet? Lo trovi qui!

Pubblicità

Bari: la pet therapy con i cani aiuta i bimbi malati

bambina con cane dog-serious

La terapia con gli animali aiuta i piccoli pazienti malati in ospedale.

© Facebook @ UOC Oncoematologia Pediatrica Bari

Continua nel reparto di Oncoematologia pediatrica del Policlinico di Bari il progetto che vede affiancare dei cani ai pazienti in degenza.

Di Anna Paola Bellini

Pubblicato il , aggiornato il

Bari. Nel reparto Oncoematologia pediatrica del Policlinico continua il progetto di pet therapy che vede cani e degenti insieme, una volta a settimana.

È il governatore pugliese Michele Emiliano che con un post su Facebook ricorda l’importanza di questo progetto e ci mostra un momento di grande tenerezza.

Il progetto Pet Care Therapy di Bari

Il Pet Care Therapy tra cani e bimbi malati è un progetto cominciato nel 2018, grazie alla collaborazione tra Apleti (Associazione Pugliese per la Lotta contro le Emopatie e i Tumori nell'Infanzia), l’associazione Vir Labor e il reparto di Oncoematologia Pediatrica del Policlicinico pugliese.

Una volta a settimana gli operatori in collaborazione con un'equipe multidisciplinare (psicologo, medico oncologo ed esperti IAA) svolgono delle attività con animali nel percorso terapeutico dei piccoli pazienti.

Dopo uno stop dovuto al Covid, l’attività di terapia con gli animali ha ripreso a partire dall’estate 2021.

Un'iniziativa importante

Oggi, Michele Emiliano ha ricordato l’importanza di questo progetto condividendo via Facebook una tenera immagine di una bimba accompagnata dal suo “medico” di fiducia.

Il programma di pet therapy continua ogni mercoledì portando gioia e sollievo ai piccoli degenti del reparto di Oncoematologia pediatrica del Policlinico di Bari.

Lascia un commento
0 commenti
Conferma della rimozione

Sei sicuro di voler cancellare il commento?

Collegati per commentare