Il meglio per i tuoi pet? Lo trovi qui!

Pubblicità

Gatto soffre di cleptomania: i proprietari hanno un'idea geniale!

gatto bianco e nero cleptomane con giovane ragazza cat-wow

Un micio con un'abitudine particolare!

© Facebook @Patrick Stibbs

Quando il gatto Charlie esce, la sua famiglia sa cosa sta per accadere. Fortunatamente hanno trovato un modo per risolvere il problema!

Di Ilenia Colombo

Pubblicato il

La famiglia Bigge della città inglese di Bristol è molto appassionata di animali, quindi non ha dovuto pensarci due volte prima di adottare i due gattini abbandonati: Charlie e la sorellina Smudge.

All'età di tre mesi, Charlie esce ad esplorare i dintorni da solo per la prima volta e sfortunatamente, Charlie ha sviluppato un'abitudine alquanto problematica.

Gatto cleptomane

In effetti, i suoi proprietari hanno iniziato a trovare oggetti insoliti nella loro casa, cose che non appartenevano a loro. Ad esempio, dinosauri di plastica, mollette, posate e persino una papera di gomma! E ogni volta che questi oggetti si presentavano, il gatto Charlie sembrava incredibilmente orgoglioso di se stesso.

La famiglia Bigge fece rapidamente due più due e si rese conto che il loro adorabile gatto Charlie era un po' un cleptomane. E il giorno in cui ha portato a casa un paio di occhiali da lettura, si sono resi conto che dovevano fare qualcosa.

La soluzione al problemino di Charlie

A tal proposito, la famiglia ha scritto su un cartello:

«Gatto cleptomane! Al nostro gatto Charlie piace prendere le cose. Qualcuna di queste cose ti appartiene? Se sì, per favore recuperale!»

Il cartello è stato posizionato davanti alla loro casa e la famiglia Bigge spera sicuramente che aiuterà i vicini a ricongiungersi con le loro cose rubate.

Nel frattempo, Charlie non ha mostrato alcun interesse a fermarsi dai suoi furti!

Lascia un commento
0 commenti
Conferma della rimozione

Sei sicuro di voler cancellare il commento?

Collegati per commentare