Il meglio per i tuoi pet? Lo trovi qui!

Pubblicità

Alla scoperta dei “Bauwatch”: dei bagnini molto speciali! (Foto)

cani sulla spiaggia dog-wow

I Bauwatch sono i cani bagnini del Sics.

© Facebook @SICS - Squadra Italiana Cani Salvataggio - Scuola Italiana Cani Salvataggio

L’estate è ormai cominciata e anche quest’anno i “Bauwatch” sono in spiaggia per proteggerci. Scorpiamo di chi si tratta. 

Di Anna Paola Bellini

Pubblicato il

Anche quest’anno protagonisti indiscussi della sicurezza in spiaggia sono quelli che i più simpatici chiamano “Bauwatch”.

Si tratta di cani da salvataggio che lavorano sui bagnasciuga della nostra penisola perché i bagnanti possano godersi il mare in tutta sicurezza.

Il movimento canino di salvataggio

Sono sempre più numerosi sui litorali nostrani i Terranova, i Labrador e i Golden Retrivier attivi nel salvataggio dei bagnanti.

Questa crescita è dovuta principalmente alla Sics, la Scuola italiana cani salvataggio, l’organizzazione di volontari fondata negli anni ’80 da Ferruccio Pilenga il cui scopo è l’addestramento delle unità cinofile per il soccorso in mare.

Ad oggi sono più di trecento i team composti dalla coppia cane-padrone che monitorano i lidi per garantirne la sicurezza.

Come funziona il salvataggio?

I cani presenti in spiaggia sono tutti muniti di una sorta di salvagente, una pettorina che permette loro il trasporto a riva della persona soccorsa, semplicemente trainandola.

 

#PARLANODINOI https://www.corriere.it/buone-notizie/22_giugno_27/carica-bauwatch-trecento-squadre-cani-salvataggio-d8a29d98-f60f-11ec-8350-fcb93af951e7.shtml

Posted by SICS Firenze - Forte dei Marmi on Monday, June 27, 2022

Gli anni scorsi i cani del Sics sono stati protagonisti di diversi episodi di eroico salvataggio. Speriamo che i pericoli in spiaggia siano di meno quest’anno, ma in ogni caso c’è da stare tranquilli se c’è un cane dei Bauwatch a fare il guardaspiaggia!

Lascia un commento
0 commenti
Conferma della rimozione

Sei sicuro di voler cancellare il commento?

Collegati per commentare