Il meglio per i tuoi pet? Lo trovi qui!

Pubblicità

Potremo finalmente parlare con i nostri animali grazie a questo dispositivo!

uomo con cane dog-cat-wow

Gli scienziati stanno sperimentando un macchinario per comunicare con gli animali.

© SG SHOT / Shutterstock

Un importante passo in avanti verso la comprensione degli animali è stato fatto grazie alla "macchina del dottor Dolittle”. Ecco di cosa si tratta.

Di Anna Paola Bellini

Pubblicato il

L'intelligenza artificiale promette un nuovo modo di decodificare i linguaggi degli animali, dal cane alla balena. Il rapporto con i nostri amici pelosi potrebbe non essere più lo stesso.

Alcuni ricercatori pensano che presto potremo finalmente superare la barriera del linguaggio umano-animale. Ecco come.

Parleremo con Fido?

La convinzione di poter parlare con gli animali non è alimentata da un ottimismo psichedelico, ma dall'intelligenza artificiale.

Ma come?

Grazie a alla “macchina del dottor Dolittle”!

La Dr Dolittle Machine permetterà, infatti, conversazioni bidirezionali con gli animali (da quelli domestici ai selvatici).

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by Puck (@thesea.wolf)

Al momento gli studenti dell’università di Tel Aviv stanno testando questi strumenti e hanno dichiarato di aver tradotto i versi dei pipistrelli. Un punto di partenza importante per aprire la comunicazione uomo-animale.

Altri studi

In parallelo allo studio israeliano, il professore emerito di scienze biologiche della Northern Arizona University, il Dottor Slobodchikoff, ha costruito una macchina capace di tradurre i versi di una tipologia di roditori, ovvero i cani della prateria inglese.

L’intelligenza artificiale sta facendo passi da gigante per agevolare la comunicazione con gli animali. Ma siamo veramente sicuri di voler sapere cosa il nostro cane pensa veramente di noi?

Lascia un commento
0 commenti
Conferma della rimozione

Sei sicuro di voler cancellare il commento?

Collegati per commentare