Pubblicità

gatto Henry

Il gatto Henry porta felicità e coccole in un ospedale a nord di Londra. 

© Facebook @Julie Wilson

Questo gatto rosso ruba il cuore di migliaia di persone in ospedale

Di Anna Paola Bellini Redattrice | Traduttrice

Pubblicato il

Henry è un grosso gatto rosso che porta buon umore all’Addenbrooke's Hospital di Cambridge, a nord di Londra. Ecco la sua storia.

Un gatto speciale di nome Henry ha rubato il cuore di migliaia di persone in un ospedale britannico a nord di Londra.

Da cinque anni, questo micione rosso ha fatto di questo luogo di cure la sua seconda casa.

Henry, il buffo gatto rosso

Henry è ormai diventato un volto amichevole per molti dei pazienti e del personale dell'Addenbrooke's Hospital di Cambridge, in Inghilterra. Questo gatto rosso ha persino un gruppo Facebook dedicato alla sua presenza, con più di 5.000 follower.

Il felino di 7 anni è balzato agli onori della cronaca per le sue frequenti visite all’ospedale, portando ai degenti sorrisi e coccole calorosi.

I racconti dei pazienti e del personale

Una delle tante persone che cantano le lodi di Henry è Samantha Smith, che ha recentemente avuto due gemelli.

Samantha, 29 anni, ha trascorso circa otto settimane nel Sick Children's Trust ad Acorn House, un luogo per le famiglie dei bambini malati in cura all'Addenbrooke's Hospital.

Originaria di Stevenage, nell'Hertfordshire, nell'Inghilterra centrale, la Smith ha raccontato che Henry le ha dato un senso di conforto mentre era ricoverata in ospedale quando uno dei suoi gemelli si è ammalato gravemente.

«Henry porta davvero gioia sia ai pazienti che al personale – racconta un genitore il cui figlio 14enne è stato in cura per leucemia per diversi anni –  Sai che sarà una bella giornata quando incontri Henry».

E poi ci sono i racconti dei dipendenti: «Henry mi ha aiutata molto durante la prima ondata di Covid – racconta una donna –  Vedere il suo soffice muso a fine giornata era rassicurante. Davvero difficile da spiegare».

Un altro ha detto: «Quando ho avuto una giornata impegnativa e lo chiamo per nome, la sua coda si alza e viene a sfregarsi contro le mie gambe. Henry è un vero e proprio barlume di gioia».

I proprietari

I proprietari del buffo gatto rosso, che desiderano rimanere anonimi, hanno dichiarato di aver preso conoscenza delle visite quotidiane di Henry all’ospedale solo dai social.

I responsabili dell’ospedale sono consapevoli che Henry è ormai la mascotte del loro servizio di cure, ma esortano tutti a fare in modo che l’animale non penetri nell’edificio per motivi igienici.

Altri articoli

Cosa ne pensi di questa notizia?

Grazie per il tuo feedback!

Grazie per il tuo feedback!

Lascia un commento
Collegati per commentare
Vuoi condividere questo articolo?