News :
wamiz-v3_1

TEST: Che razza di cane fa per te?🐶🐶

Pubblicità

Anziana posta su Facebook una foto che sciocca il mondo intero

Chihuahua sorride di profilo
© Shutterstock

Ha dovuto rispondere delle sue azioni una signora che senza alcun motivo ha deciso di maltrattare il proprio cane condividendo su Facebook il suo atto di crudeltà.

Di Grazia Fontana, 26 mar 2018

Se avete in mente l’immagine della nonnina che prepara le torte e adora ricamare, vi sbagliate di grosso. E sfortunatamente la crudeltà verso gli animali esiste ovunque nel mondo e assume delle volte degli aspetti sconvolgenti. È il caso di questa terribile vicenda di una nonnina che ha liberamente e volontariamente maltrattato il suo cane davanti agli occhi di tutti, come se fosse un atto normale di cui andar fieri.

Una foto crudele di violenza sugli animali

È nella città di Springfield, in California (USA), che ha avuto luogo questa terribile vicenda. Per una ragione sconosciuta – e che non si potrà mai capire – un’anziana ha deciso di maltrattare il suo cane appendendolo al reggimano dell’auto a testa in giù. Una scena orribile che la signora ha deciso anche di condividere su Facebook, come se fosse del tutto normale. Ma alla fine giustizia è stata fatta e la signora è stata arrestata: la foto, infatti, dopo essere stata condivisa sui social, è stata segnalata da diversi utenti che hanno avvertito le forze dell’ordine. Si spera che dopo questa disavventura la signora non faccia più soffrire alcun animale. E che il povero cagnolino stia bene.

Per vedere la famosa foto clicca qui. Attenzione: le immagini possono urtare la sensibilità di alcuni utenti. Se ne sconsiglia la visione alle persone sensibili.