Instagram

È Natale! Tanti buoni sconto per voi🎄

Pubblicità

Loki, il gatto più arrabbiato del mondo

Loki, lo sphynx che sembra arrabbiato cat-happy
© Instagram @loki_the_sphynx

Glabro e corrucciato Loki ha conquistato su Instagram la medaglia di “gatto più arrabbiato del mondo” ma sotto le rughe (e i look alla moda) nasconde un cuore tenerissimo. Parola dei suoi 65mila follower.

Di Eleonora Chiais

Pubblicato il 16/04/18, 11:27, aggiornato il 29/01/19, 13:10

Completamente glabro e costantemente corrucciato: ecco Loki il gatto più arrabbiato del mondo (ma solo in apparenza!). A consacrare questo micio, di razza sphynx e di stanza a New York, come idolo della rete è stata la fantasia della sua padroncina che, dopo averlo adottato quando aveva otto mesi di vita, ha deciso di aprire al suo (apparentemente) ostile amico a quattro zampe una pagina Instagram ottenendo fin da subito risultati eclatanti.

Il gatto più arrabbiato del mondo? Macchè!

«Loki - racconta la sua padrona a due zampe Sara Anderson in una lunga presentazione sul sito Girls and Their Cats - ha risvegliato la mia creatività e il mio lato più ottimista in un periodo nel quale mi sentivo triste e senza obiettivi e la gestione della sua pagina sui social è molto divertente perché mi permette di condividere scatti e di interagire con la community che si è venuta a creare online». Una community che oggi conta quasi 65mila follower e che ha mostrato, nel tempo, di essere capace di superare le apparenze perché, come spiega ancora l’orgogliosa “mamma” Sara: «Loki è un gatto estremamente leale, di grande compagnia e anche molto affettuoso».

Malgrado l’aspetto burbero, insomma, il micio Loki non è affatto il gatto più arrabbiato del mondo bensì, al contrario, è un vero tenerone e con le sue smorfie (e i suoi look) è ormai diventato un influencer 2.0. Per la gioia di Sara, dei suoi 65mila amici virtuali e pure dello stesso protagonista degli scatti che - da parte sua - si presta agli shooting e viene "ripagato" con autentiche full immersion di affetto visto che Sara non esita a definirlo come «il mio migliore amico». Miao!

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by Loki the Sphynx (@loki_the_sphynx) on