News :

TEST: Che razza di gatto fa per te?😻😻

Pubblicità

Rosemary, la gattina coraggiosa che ha avuto una seconda opportunità

Gattina Rosemary distesa con occhi socchiusi cat-happy
© Instagram @tinycatbijoubee

Abbandonata da cucciola, Rosemary è stata salvata dai volontari di un centro californiano che, però, presto si sono accorti della sua malattia. La storia strappalacrime.

Di Eleonora Chiais , 1 ago 2018

Aveva solo poche ore quando è stato abbandonato in compagnia del suo fratellino. Fin da subito molto bisognosi di affetto e cure, i gattini Rosemary e Basil - così sono stati prontamente ribattezzati i micetti - sono stati affidati alle cure del gruppo Mini Cat Town di San Jose in California dove una mamma gatta "adottiva" si è presa cura di loro nei primi istanti della loro vita.

La malattia di Rosemary

Peccato, però, che - come riporta LoveMeow.com - presto i volontari del centro si siano resi conto che la piccola Rosemary, affetta da un disturbo alla tiroide, non riusciva a crescere come i suoi coetanei e, a causa della malattia, rimaneva molto più piccola rispetto ai gattini della sua stessa età. Una patologia evidente che, però, la risoluta micetta - spiegano con orgoglio i volontari del centro - combatteva con un carattere quanto mai forte.

La cura e la nuova vita

Un carattere forte al quale, poco dopo, i veterinari sono stati capaci di affiancare una cura ad hoc che supportasse il suo corpicino un po' più debole permettendogli di crescere. Ma le sorprese, per questa micetta coraggiosa e intraprendente, non erano ancora finite. Durante un evento per favorire le adozioni organizzato dal centro che la ospitava, infatti, la gattina ha incontrato Martha e Chase. «Per noi - raccontano loro al magazine online - è stato amore a prima vista e, anche se non pensavamo di prendere un altro gatto, abbiamo subito deciso di farla venire a vivere con noi (ribattezzandola Bijou Bee) e, oggi, non potremmo immaginare di stare senza di lei». Una storia a lieto fine, insomma, per questa gatta coraggiosa.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A post shared by BijouBee (@tinycatbijoubee) on