Pubblicità

Il gatto del Primo Ministro inglese ha rischiato di soffiargli il posto

larry a downing street cat-happy

Larry, il gatto Primo Ministro da 10 anni!

© Drop of Light / Shutterstock

Da 10 anni occupa le poltrone del 10, Downing Street. Si tratta di Larry, il gatto Primo Ministro inglese che ha rischiato davvero di prendere questo posto!

Di Grazia Fontana

Pubblicato il

Il gatto Larry abita da più di 10 anni al 10 di Downing Street. In quella casa ha visto succedersi David Cameron, Theresa May e Boris Johnson.

Adesso dovrà accogliere la nuova Lady di ferro, Liz Truss. Come andrà la convivenza tra i due?

Una lunga carriera

Larry The Cat è, ad oggi, l'inquilino più longevo di Downing Street. Ed anche quello che riesce ad essere più mite tra i vari partiti politici!

Venuto al successo grazie al partito conservatore, Larry poi è stato in grado di abituarsi anche agli schieramenti di Boris Johnson. Quest'ultimo, nel suo discorso d'addio, ha anche dichiarato:

«Dico solo al mio partito che se Dilyn (il cane di Johnson, ndr) e Larry possono lasciarsi alle spalle le loro difficoltà occasionali, allora può farlo anche il partito conservatore».

Candidato alle elezioni

Ma Liz Truss se l'è vista brutta perché a pretendere il posto di Primo Ministro c'era anche Larry!

Con la campagna #YesWeCat (in memoria del Yes We Can di Barack Obama negli USA), l'agenzia pubblicitaria Don't Panic aveva proposto il gatto più famoso del Regno Unito come unico e solo inquilino di Downing Street al grido di Larry4Leader (Larry come Leader).

Peccato che la campagna sia stata solo per riderci un po' su. Noi siamo sicuri che se si fosse realmente presentato avrebbe vinto! Forza Larry!

Lascia un commento
0 commenti
Conferma della rimozione

Sei sicuro di voler cancellare il commento?

Collegati per commentare