News :
wamiz-v3_1

TEST: Che razza di cane fa per te?🐶🐶

Pubblicità

Binx, il cane che non trova una famiglia perché è troppo buono

Volontaria con cane triste e abbandonato
© Facebook @ Arizona Animal Welfare League & SPCA

Può un cane non venire adottato perché è troppo buono? A quanto pare sì! È accaduto in Arizona, dove una famiglia cercava qualcosa di più impegnativo.

Di Nina Segatori, 24 ott 2018

Non c'è limite a ciò che capita ai cani abbandonati, che essi siano cuccioli, anziani, di indole aggressiva, impauriti, o paradossalmente troppo buoni. Lo sanno bene i volontari dei centri di ricovero e dei canili di tutto il mondo, che ogni giorno vedono tornare indietro cani appena adottati, per i motivi più svariati. L'ultimo caso è accaduto in Arizona e ha lasciato senza parole gli addetti del posto.

Il cane troppo buono

Una famiglia si era recata all'Arizona Animal Welfare League e SPCA per adottare un cane e ha scelto Binx, un meticcio dolcissimo di taglia media. Il problema è che il cucciolotto è stato riportato indietro dopo sole 48 ore. Il motivo? Il suo carattere troppo buono. Binx, infatti, adora i bambini, ha imparato a fare i bisogni fuori casa, è docile e addestrato e tutto questo per la famiglia era troppo.

La giustificazione

Come può un cane essere troppo buono per essere adottato? La famiglia si è giustificata affermando la loro volontà di avere a che fare con un cucciolo più impegnativo, che potesse essere per loro una sfida maggiore. Motivazione che ha suscitato l'ironia degli addetti del centro, che hanno raccontato la storia sui social, in modo che facesse il giro del web e permettesse di trovare una nuova casa al povero Binx.

 

I’m Binx, And I am TOO good of a dog. No Seriously! I was adopted and returned within 48 hours, with notes saying I’m...

Posted by Arizona Animal Welfare League & SPCA on Monday, October 22, 2018