News :
Wamiz Logo

Che razza di cane fa per te?🐶🐶🐶

Pubblicità

Cane Pocho: il Jack Russell poliziotto antidroga che la camorra vuole morto

Jack Russell a caccia in un parco
© Pixabay

Il cane Pocho, un Jack Russell poliziotto, addestrato a fiutare la droga, è il nuovo acerrimo nemico della camorra, che ha messo una taglia su di lui.

Di Nina Segatori , 29 ott 2018

Di cani poliziotti antidroga ce ne sono tantissimi in Italia, ma Pocho è un esemplare speciale. La sua incredibile capacità di fiutare le sostanze stupefacenti è famosa ormai sia alla Camorra, sia alla Questura di Napoli, con il quale è riuscita a scovare tonnellate di droga. Il danno per i boss della criminalità locale è ingente, si tratta di milioni di euro andati in fumo grazie al fiuto del piccolo Pocho.

Chi è il cane Pocho?

Pocho è un Jack Russell di 9 anni, addestrato in maniera impeccabile non solo a fiutare la droga, ma anche a resistere alla tentazione. Da quando, infatti, la Camorra ha messo una taglia sul suo musetto, molti spacciatori hanno provato a catturarlo o a ucciderlo. Come? Con polpette avvelenate, cagnoline in calore e metodi irresistibili per qualunque altro cane, ma non per Pocho. Il cane poliziotto non ha mai ceduto, ma la sua vita è sempre in pericolo.

L'addestramento di Pocho

Di certo ha la pelle dura e una volontà di ferro, che deve ad un addestramento intenso e fermo che gli ha insegnato, non solo a fiutare la droga anche nei posti più strani (è riuscito a trovarla anche dentro un biberon per neonati), ma anche a non cadere in tentazione e a non farsi ammaliare da bocconi gustosi o altri stratagemmi ingannevoli che potrebbero costargli la vita. Il tutto per un biscotto-ricompensa che Pocho adora!