Instagram

È Natale! Tanti buoni sconto per voi🎄

Pubblicità

Bimba passeggia con il suo Pitbull, quando succede l’impensabile

cane-pitbull dog-wow

Un Pitbull ha dovuto reagire per la sua padroncina.

© Pixabay (immagine di repertorio)

Una ragazzina di 10 anni deve la vita al suo fedele amico a quattro zampe. Ecco il racconto di questa storia incredibile che è finita per fortuna solo con tanto spavento e una denuncia.

Di Anna Paola Bellini

Pubblicato il 18/03/20, 10:30

Era un giorno come gli altri dell'anno 2018, quando una ragazzina di 10 anni, residente nello stato del Virginia (Stati Uniti), stava passeggiando tranquillamente con il suo Pitbull, come spesso aveva l’abitudine di fare. Improvvisamente però accade l’impensabile. 

I fatti

È ancora giorno quando la ragazzina, camminando con il suo fedele amico a quattro zampe, realizza che qualcuno la sta seguendo.

Resasi conto del pericolo, la piccola decide di accelerare il passo per rientrare in casa il più velocemente possibile, ma l’uomo dietro di lei fa lo stesso. Arrivato accanto alla ragazzina il malintenzionato la prende per il braccio e la tira a sé violentemente. 

L’aggressione mancata grazie all’intervento del cane

Resosi conto del pericolo incombente, il cane ha morso con forza la mano dell’aggressore per fargli lasciar presa.

Scioccato, l’uomo ha immediatamente allontanato la mano dalla ragazzina fuggendo e lasciando cane e bambina liberi di ritornare alla loro dimora.

Una volta tornata a casa, la ragazzina ha raccontato l’accaduto alla famiglia che ha immediatamente contattato la polizia.

Purtroppo, nonostante la descrizione dettagliata dell’uomo, il sospetto non è stato trovato. Il cane è, naturalmente, diventato l’eroe di tutto il quartiere.