Tutti gli annunci di adozione🐶

PubblicitĂ 

Pastore Maremmano si lascia andare dopo la perdita della padrona

Non ha retto al dolore, Fofò, per la scomparsa della sua padrona. Una storia tenerissima di un un amore che va oltre la morte.

Di Nina Segatori , 14 apr 2020

Non si può quantificare l'amore di un cane per il suo padrone e a dimostrarlo è Fofò, un Pastore Maremmano talmente devoto alla sua padrona da seguirla ovunque, anche oltre i confini della vita.

Questo perché quando l'affinità è tanta e la vita viene condivisa insieme al 100% diventa impossibile vivere uno senza l'altro.

La storia di Fofò

Nella Città di Castello, nel novembre 2018, è avvenuto un episodio che ha commosso non solo l'intera comunità, ma che ha anche fatto il giro del web, sciogliendo anche i cuori più duri.

Una donna di 70 anni, Marianna Chessa è deceduta e il suo cane, Fofò, non ha retto al dolore morendo un'ora dopo la sua padrona.

La storia sembra incredibile, eppure è accaduta davvero, come riportato da Il Resto del Carlino.

Le parole del figlio

Oltre al celebrante che ha tenuto la messa per il funerale della signora e che ha spiegato l'accaduto: «è probabile che quella mattina il cane si sia reso conto di quello che era successo alla sua padrona ed è morto per il dolore», ha parlato anche il figlio.

«Sicuro di non sentire più la sua voce, anche lui si è lasciato andare nello stesso giorno e ora sono insieme», ha raccontato.

Un epilogo triste che però porta con sé tantissimo amore.