News :
Wamiz Logo

Che razza di cane fa per te?🐶🐶🐶

Pubblicità

La Top10 delle razze di gatto preferite dagli italiani nel 2019

bimba-con-gatto

Ecco la Top10 delle razze di gatto preferite da noi italiani nel 2019.

© Pixabay

Oggi vi presentiamo la Top10 delle razze di gatto preferite dagli italiani nel 2019. Senza dimenticare, che ogni gatto è un numero 1. 

Di Anna Paola Bellini, 1 gen 2020

Scegliere quale sia la razza di gatto più bella, è davvero impossibile! La loro eleganza e il loro portamento distinto, infatti, rende questi animali bellissimi qualsiasi sia il colore dei loro occhi e del loro manto.

Nonostante ciò, siamo riusciti a stillare la Top10 delle razze di gatto preferite dagli italiani nel 2019. 

10. Il gatto delle foreste norvegesi

gatto delle foreste norvegesi
Questo gattone resiste ai climi più selvaggi, ma sa anche essere coccoloso. ​​​​​​©Pixabay
 

Al decimo posto del nostro podio troviamo il gatto delle foreste norvegesi. Sportivo, ottimo arrampicatore e cacciatore, questo esemplare è adatto ai climi più rigidi dei paesi nei quali può vivere allo stato selvaggio. La sua folta pelliccia lo rende morbido e coccoloso. 

9.  Lo Sphynx

sphynx
Lo Sphynx è un gatto privo di pelo e per questo molto delicato.©Pixabay
 

Con sommo stupore, nella nostra Top 10, troviamo anche lo Sphynx, il gatto egiziano nudo. Il suo essere timido e con l’aria quasi spaventata fanno di questo esemplare un gatto tutto da coccolare.

8.  Il Persiano

gatto persiano
Come si può resistere alla dolcezza di un gatto Persiano?©Pixabay
 

All’ottavo posto, la palla di pelo per eccellenza, troviamo il Persiano che con la sua bellezza e la maestosa tranquillità saprà dare tanto affetto ai suoi padroni (tra un pisolino e l’altro). 

7.  Abissino

abissino
L'Abbissino è un esmplare felino molto singolare. ​​​​​©Pixabay
 

Dal corpo longilineo e il portamento regale, al settimo posto vediamo lAbissino. Questo micio di origine asiatica sa ipnotizzare i suoi padroni grazie al suo sguardo accattivante e alle sue sensuali movenze. 

6. Angora

angora
L'Angora occupa il sesto posto della nostra classifica. ​​​​​​©Pixabay

 

Che sia a pelo lungo, o a pelo corto, l'Angora, questo batuffolo di ovatta saprà come rapire il vostro cuore. Per questo motivo lo ritroviamo alla sesta posizione della nostra classifica. 

5. Bobtail giapponese

bobtail giapponese
Il Bobtail giapponese, come il gatto calico, è ritenuto portafortuna.©Pixabay
 

Carico di misticismo, considerato un gatto portafortuna, il Bobtail giapponese apre la Top 5 della nostra classifica. Secondo la cultura asiatica questo felino sarebbe l’evoluzione del nekomata una creatura mitologica che amava fare dispetti in casa. 

4.Certosino

certosino
Il Certosino è morbido e coccolone.©Pixabay
 

Morbido, coccoloso e tutto da strapazzare, il Certosino, una delle razze di gatto più antiche, il quarto posto della classifica. L’origine di questo micio, che sembra essersi rotolato nella fuliggine, è francese.

3.Siamese

Sul terzo posto del nostro podio troviamo il Siamese. Anche questa razza è di origine asiatica e, secondo l’opinione comune sarebbe molto dispettosa…Chi, infatti, non ricorda i dispetti fatti dai due Siamesi alla piccola Lilli in Lilli e il Vagabondo?

2.Soriano

gatto soriano
Il gatto Soriano occupa il secondo posto della nostra classifica. ​​​​​​©Pixabay

Al secondo posto, troviamo il gatto Soriano, razza impura del gatto domestico (meticcio). Il suo manto tigrato, che ci danno l’impressione di possedere (e domare) una piccola tigre, è morbido e si presta meravigliosamente a tante coccole e carezze.

 

1.Europeo

gatto europeo
Il gatto Europeo e il Soriano hanno origini comuni. ©Pixabay
 

La medaglia d’oro va …al gatto Europeo! Questo micio, detto anche gatto celtico dal pelo corto è il più amato nel nostro paese! Alcuni studiosi lo ritengono un diretto discendente dall’antico gatto venerato dagli egizi. Insomma, non c’è da stupirsi se è proprio lui ad occupare il primo posto del podio. Dopotutto si tratta di un’antica divinità!