TEST: Che razza di gatto fa per te?😻😻

Pubblicità

La storia di Rusty: il cane che ha assaporato il suo primo Natale

cane-davanti-lucine-di-natale dog-happy

La storia di Rusty saprà scaldare i vostri cuori.

© Pixabay

Ecco la dolce storia di un cagnolino che, dopo anni di abusi, ha finalmente trovato una famiglia per trascorrere il suo primo Natale in serenità.

Di Anna Paola Bellini , 26 dic 2019

Rusty non è stato un cane molto fortunato poiché sul suo cammino ha incrociato la crudeltà e il dolore. La sua storia è una storia di abusi e di traumi: questo povero cucciolo veniva usato come valvola di sfogo dal suo vecchio proprietario che lo picchiava praticamente ogni giorno.

Scoperta questa situazione, Rusty, è stato affidato ad un’altra famiglia, che lo sta aiutando molto a riacquistare fiducia negli esseri umani. 

Il suo primo vero Natale 

È dallo scorso Natale, ormai, che Rusty ha una nuova vita in una famiglia che ha deciso di curare le sue ferite fisiche e psicologiche. Per la prima volta, questo cucciolone, ha goduto di un focolare domestico amorevole per le festività natalizie. Pensate che la sua famiglia lo aveva inserito all’interno dell’annuale foto che ritrae tutti i familiari, ma non è tutto. Il suo nuovo padrone nel Natale 2018 lo ha viziato offrendogli ben 150 dollari tra giochini e cibarie.

Grazie all’amore di questa nuova famiglia, Rusty si è rimesso in sesto e ha potuto ritrovare la serenità perduta. 

Anche in Italia, come in tutto il mondo, sono tantissimi gli esemplari che hanno alle spalle storie di violenze e che sono in qualche rifugio in attesa di un umano pronto ad aprire loro il suo cuore e la sua casa.