wamiz-v3_1

Vivere con un gatto fa bene alla salute: ecco perché

gatto a pancia all'aria su un letto
© Pixabay

Vivere insieme a un gatto fa bene, lo dimostra anche la scienza. Ecco perché scegliere un micio e quali sono i benefici di una vita insieme.

Chi ama i gatti lo sa, non c’è animale che possa riempire il cuore come un gattino quando fa le fusa. Questo perché sono animali indipendenti e misteriosi perciò quando decidono di lasciarsi andare a coccole ed effusione significa che ci amano alla follia. Vivere con un gatto, inoltre, fa bene all’umore e alla salute per una miriade di buoni motivi. 

Vivere con un gatto allunga la vita

Una ricerca pubblicata sull’American Journal of Cardiology ha dimostrato che condividere la propria vita con un micio allunga la vita. Accarezzare il suo pelo e ricevere coccole e fusa fa bene alla frequenza cardiaca e alla pressione. Si chiama gattoterapia e diminuisce del 30% il rischio di infarto nei soggetti più a rischio.

Disabilità e malattie

Avere accanto un gatto è molto utile anche per abbassare i livelli di ansia e stress, utilissimo per gli anziani affetti da Alzheimer e le persone con disabilità. Soprattutto, poi, chi soffre di attacchi di panico, può trovare grande conforto nella vicinanza di un micetto che con il suo dolce modo di fare è in grado di calmare l’agitazione nei momenti più duri.

Pet Therapy

Di solito quando si parla di pet therapy si pensa ai cani ed a quanto il loro aiuto possa risollevare l’umore e aiutare ad uscire dalla depressione chi soffre di questo brutto male. In realtà anche il gatto è perfetto per combattere gli stati depressivi, perché il suo pelo produce ossitocina, conosciuta anche come l’ormone della felicità, che fa sentire subito meglio e regala un senso di benessere immediato.

Gatti e bambini

Spesso si tende ad evitare che i bambini tocchino il gatto e il suo pelo, perché causa di allergie e problemi respiratori. In realtà il manto del felino non fa male ai più piccoli, ma anzi aiuta a contrastare l’asma. Inoltre vivere insieme ad un gattino e stare a contatto con il pelo fin da piccini combatte obesità e diabete.

Di Nina Segatori Pubblicato il 09 feb 2019