News :
wamiz-v3_1

Pasqua: NO al cioccolato ai cani 😱

Salvato gatto ritrovato congelato nella neve

Gatto coperto interamente dalla neve
© Facebook @Animal Clinic of Kalispell

La Animal clinic of Kalispell, nel Montana, ha salvato la vita ad un gatto che era stato trovato congelato dalla neve. Fluffy ora sta bene e può tornare alla sua vita normale. 

Kalispell, città del Montana. Il gatto di alcuni clienti della clinica veterinaria è salvato dopo che, in seguito ad una bufera, fu ritrovato, dai suoi stessi proprietari, ferito e con il pelo incrostato da palle di neve. I medici che l’hanno preso in cura non hanno dato troppe speranze per poterlo salvare. Ma il gatto, dopo essere stato tenuto al caldo tra coperte e asciugamani, riscaldato con un asciugacapelli, ha iniziato a stare bene già dopo qualche ora. 

La difficoltà dei medici e la splendida sorpresa

Intervistata da una rete locale, la veterinaria che ha avuto in cura il gatto, Fluffy, ha affermato come fosse stata per lei una vera sorpresa vedere un caso simile dopo ben 24 anni di esperienza. «Sono stata realmente sorpresa, ho praticato per tanto tempo e ho visto molti casi di animali in ipotermia, ma normalmente si tratta di casi accidentali in cui il gatto si ritrova fuori perché il bambino di casa ha lasciato la porta aperta e il gatto o cane escono. Nessuno sa più di loro per un paio d’ore, mentre loro potrebbero soffrire al freddo. Al contrario, questa è stata una situazione ben diversa che ho dovuto affrontare». 

La neve incrostata sul pelo del gatto ha poi rivelato la bellezza straordinaria di Fluffy. Un gatto dal pelo semi lungo, elegantissimo e dallo sguardo dolcissimo. Ora è pronto per tornare dalla sua famiglia.

 
Posted by Animal Clinic of Kalispell on Tuesday, February 5, 2019

Di Claudia Scarciolla Pubblicato il 08 feb 2019