News :
wamiz-v3_1

TEST: Che razza di cane fa per te?🐶🐶

Pubblicità

Gatto smarrito torna a casa con Blablacar

Gatto in macchina
© Shutterstock

Un viaggio con un passeggero speciale, diverso dal solito. Ecco Caramel, il gatto dato per perso che è tornato dalla sua famiglia grazie al car sharing.
 

Di Claudia Scarciolla, 25 feb 2019

Un modo forse bizzarro per far tornare il proprio gatto a casa. Il tutto succede in Francia. Dopo aver visitato sua sorella ad Annecy (in Alta Savoia) Marie-Noëll e il suo gatto sarebbero dovuti ripartire verso Nord, a Villeneuve-d'Ascq, per un lungo viaggio di 8 ore in auto, se non fosse che Caramel, ospitato temporaneamente in cantina, si allontana durante la notte costringendo i suoi proprietari ad un'estenuante ricerca, poi conclusasi con la loro partenza forzata senza di lui. 

Il ritorno inaspettato di Caramel

Ore e ore più tardi l’assidua ricerca dei proprietari, straziati dalla perdita del loro gatto, Caramel è tornato in quella che era la sua casa temporanea ad Annecy. Così la sua padrona, per poter far tornare a casa il suo gatto ha un’idea davvero originale: creare un profilo Blablacar per potergli trovare un passaggio che lo potesse avvicinare a casa sua.

E detto fatto, due passeggeri che da Annecy erano diretti a nord a pochi chilometri dalla casa dei legittimi proprietari di Caramel, ben sorpresi di avere a bordo un passeggero “diverso” dagli altri, hanno accettato di buon grado questa sfida viaggiando con Caramel per circa 700 km.

«Una compagnia simpatica per un viaggio impeccabile». Questo il commento finale dei due passeggeri che, giunti a destinazione, hanno recensito il profilo Blablacar di Caramel. Il gatto ha dormito durante tutto il viaggio e, nonostante l’assenza dei suoi proprietari, non ha dato il minimo fastidio, neanche quando i due si sono fermati per fare una pausa. 
Un viaggio alternativo e indimenticabile per questi passeggeri che hanno portato a termine una vera e propria missione di salvataggio. E bravo Caramel!