Pubblicità

La regina Elisabetta aveva un cimitero privato dedicato ai suoi più fedeli amici

Le lapidi di Sandringham e la regina elisabetta dog-wow

Iscrizioni commoventi testimoniano l'affetto della regina per i suoi cani.

© Facebook @The Queen's English

È risaputo che la regina Elisabetta amava i suoi cani più di ogni altra cosa. Ma solo pochissimi conoscono questo cimitero privato molto speciale.

Di Ilenia Colombo

Pubblicato il

Il suo cuore apparteneva ai suoi Corgi e Dorgi: durante i suoi 70 anni di regno, la defunta regina Elisabetta ha sempre avuto cani al suo fianco.

Al compimento dei 18 anni, le fu regalata la sua famosa signora Corgi, Susan. Si trattava della sua prima Corgi, alla quale ne seguirono dozzine. Willow è morto nel 2018, l'ultimo cane allevato in casa reale.

Sua Maestà era anche così responsabile verso i suoi amici a quattro zampe che alla fine non adottò più altri animali domestici. Si dice che abbia ripetutamente spiegato il motivo: non voleva lasciare da solo nessun cucciolo dopo la sua morte. Ma poi il figlio Andrea decise di regalargliene altri due per tenerle compagnia dopo la morte del marito.

Il cimitero privato dei cani della regina

La regina aveva persino il suo cimitero privato dei Corgi a Sandringham, Regno Unito. L'area fu utilizzata per la prima volta dalla regina Vittoria nel 1887 per seppellirvi il suo Collie chiamato Noble.

Epigrafi commoventi

Al cimitero reale sono sepolti più di 30 cani Corgi, tra cui Sugar e Heather, la pronipote di Susan. Ma anche alcuni cani del principe Philipp, il marito della regina morto nell'aprile 2021, hanno trovato la loro ultima dimora nel giardino di Sandringham. Apparentemente preferiva i Labrador, come dimostrano due lapidi presenti nel cimitero privato dei cani.

Quando Susan, il primo Corgi di Elisabetta II, morì nel 1959, la regina fece rivivere la tradizione. La lapide di Susan recita:

«La fedele compagna della regina da quasi 15 anni».

Anche se la famiglia reale non ha mai parlato molto dei cani della regina, i Corgi e i Dorgi sono stati in definitiva parte integrante delle loro vite, apparendo in molti scatti fotografici e filmati.

Qualcosa che ogni proprietario di cane può sicuramente capire profondamente.

 

The Queen greeted by British corgi fans.

Posted by Her Majesty Queen Victoria on Friday, May 18, 2018
Lascia un commento
0 commenti
Conferma della rimozione

Sei sicuro di voler cancellare il commento?

Collegati per commentare